Seleziona pagina

Chuwi Hi9 - Un tablet economico per i giocatori

Chuwi Hi9 - Un tablet economico per i giocatori

È tutt'altro che impeccabile, ma vale il prezzo!

chuwi hi9 9

Ci sono molti che prevedono la morte delle pillole e dobbiamo dire che potrebbero facilmente avere ragione. Diciamo questo nonostante il fatto che oggigiorno l'hardware abbia finalmente raggiunto il livello in cui è economico, ma stiamo già ottenendo prestazioni relativamente elevate anche dai tablet.

Tuttavia, il mercato si sta restringendo, con le tavole che strangolano anche su due lati. Dal basso, telefoni che non sono più rari, ma ci sono molte dimensioni al di sopra, e dall'alto ci sono laptop che diventano sempre più leggeri e sottili, in molti casi già costruiti su una piattaforma mobile.

chuwi hi9 1

Anche così, possiamo ancora acquistare molti tipi di tablet. Possiamo trovare tutti i tipi di punti di forza da sette pollici a 13 pollici di dimensioni, ma forse i più popolari sono le macchine da 10 pollici. In questa presentazione imparerai a conoscere una macchina a metà strada tra le più comuni schede da 7 e 10 pollici, con una diagonale dell'immagine di 8,4 pollici. Il produttore della macchina consiglia specificamente il suo prodotto ai giocatori, cercheremo di scoprire se è davvero adatto a questo scopo.

Dato che il Chuwi Hi9 è attualmente in vendita e in questa promozione possiamo davvero acquistarlo ad un prezzo molto buono abbiamo fatto un giro in rete per vedere i vari test che ha eseguito. Questo articolo sarà una sintesi delle opinioni di molti tester, una sorta di verdetto che rivela la verità!

 

Esterno

Tutti sono d'accordo sul fatto che questo tablet non sia bello. Diciamo solo che non è brutto, è davvero solo una struttura dall'aspetto completamente nella media che ha utilizzato materiali leggermente peggiori della media per costruire. Quindi, chi lo acquista non deve aspettarsi un capolavoro industriale, tutto in plastica, anche la cover posteriore, che fa un po' un'impressione scadente. Tuttavia, i vantaggi sono così tanti che non incontriamo l'errore che spesso si verifica nei tablet cinesi, secondo il quale il già debole segnale radio WiFi viene ulteriormente degradato dalla cover posteriore in metallo, e quindi la connessione internet wireless viene interrotta a 5 metri da il router.

chuwi hi9 2

Quindi il design è scadente, si tratta di risparmiare qui, ma si spera che ciò che viene salvato qui venga speso per gli interni, motivo per cui è più importante vedere. La macchina non è né spessa né sottile, quindi di forma media. L'aspect ratio del display è il solito 16:9, qui non abbiamo a che fare con l'aspect ratio 18:9 dei telefoni. Sopra il pannello c'è un vetro 2,5D, il che significa che i bordi della copertura sono arrotondati.

chuwi hi9 4

Il design spartano è rafforzato dal fatto che non siamo stati viziati da dozzine di connettori. Abbiamo solo l'essenziale, una porta USB, un jack per cuffie e uno slot per schede microSD. La continuità della back cover è interrotta solo dalla griglia dell'altoparlante, che si trova nella metà inferiore della back cover, proprio dove la prenderemo se vogliamo giocare sulla macchina in posizione orizzontale.

 

Specifiche e software

Finora potevamo solo sperare che i soldi risparmiati all'esterno fossero spesi all'interno, ora si scopre che è davvero così. Partiamo dalle parti più forti, ovvero il display, che supera le aspettative, ma come vedrete in seguito tira indietro anche le prestazioni. Il pannello integrato ha una risoluzione di 2560 x 1600 pixel, che con la sua diagonale di 8,4 pollici si traduce in una densità di pixel folle, con conseguente immagini di immagini superiori alla media. Solo per farti sentire che la sua densità di pixel è migliore dell'iPda Mini di dimensioni simili, su Paper, il Chuwi Hi9 offrirà sicuramente un big bang per i pochi soldi. Il display da solo vale il prezzo, con un display LCD da 8,4 pollici con una risoluzione di 2560 × 1600. Ciò fornisce una densità di pixel molto più elevata rispetto al più vicino iPad mini 4.

chuwi hi9 5

Non siamo male neanche per la memoria, i 4 GB sono abbastanza decenti per i tablet. Lo spazio di archiviazione è forse un po' sopra la media, poiché i 64 GB sono considerati particolarmente grandi nella categoria in cui gioca la macchina di Chuwi. C'è anche una macchina fotografica, due pezzi. Dietro ce n'è una da 5 megapixel, davanti una due, ma purtroppo i tester concordano sul fatto che non basta che la risoluzione sia bassa, anche la qualità delle immagini scattate è scadente. Quindi non vogliamo usare questa macchina per la fotografia perché il pianto finirà.

chuwi hi9 6

Alla fine, l'unità centrale è rimasta. Sfortunatamente, questo tablet non funziona con Snapdragon, ma con chip MTK e unico nel suo genere sviluppato appositamente per i tablet. Sfortunatamente, ha solo quattro core, ma almeno due dei quattro core non sono il più debole Cortex-A53, ma il molto più avanzato Cortex-A72. Ne consegue che solo i due core inferiori più lenti funzionano a carichi inferiori, il che dovrebbe essere positivo per la gestione dell'energia.

chuwi hi9 7

Oltre al processore a 64 bit, una GPU Imagination PowerVR GX6250 è responsabile delle attività grafiche. Non stiamo dicendo che non potrebbe essere migliore, ma i test hanno dimostrato che le prestazioni complessive della macchina sono accettabili.

Chuwi fornisce l'Hi9 con Android 7, che è meglio che avere Android 6 su di esso, ma non oseremmo assolutamente essere positivi perché non funzionava nemmeno su uno sfortunato Android 7.1.1. Certo, non sarà un grosso problema, va bene anche per Android in questa versione, soprattutto perché si dice che abbiano anche un possibile aggiornamento di Oreo.

 

Alimentazione e batteria

Su di esso, è ora che la scimmia salti in acqua e scopriremo se vale la pena dare soldi all'aereo. In rete troviamo test e risultati di tutti i tipi di benchmark sintetici. Questi sono buoni benchmark, ma non rivelano molto su come ci si sente ad usare un tablet nella vita di tutti i giorni.

Bene, le recensioni dicono che non c'è un grosso errore in questo. Le capacità multimediali sono assolutamente buone, la memoria da 4 GB fa l'effetto, non ci sono problemi a riprodurre video a risoluzione anche più elevata. L'altoparlante, ovviamente, non è di qualità Hi-Fi, ma è descritto meglio di quanto ci si aspetterebbe da una macchina. Il rovescio della medaglia è che fanno emergere due cose, una che abbiamo già menzionato sopra, ovvero che una avrebbe inevitabilmente preso piede durante la riproduzione, l'altra è che avremmo potuto invece sopportare una soluzione stereo pre-irradiante. Bene, come abbiamo detto più volte, la vera domanda è se vale il prezzo, e per ora sembra esserlo. Abbiamo visto solo un altoparlante stereo di questa categoria nelle nostre mele, solo allora le nostre mani sono rimaste appese al bilibe e ci siamo svegliati con il Chuwi Hi9.

chuwi hi9 3

Nei test reali, ad esempio durante i giochi, la macchina si è comportata come previsto. Modern Combat 5 e Asphalt 8 Airborne non lo hanno nemmeno stuzzicato, ma la grafica di Injustice 2 lo stava già strangolando seriamente. Qui è dove il display torna all'immagine. Anche se è encomiabile che abbiamo ottenuto un pannello così buono, è decisamente dannoso per le prestazioni durante l'esecuzione dei giochi. Maggiore è il numero di pixel, maggiore è la forza necessaria da parte del processore e della GPU per spostare la grafica alla giusta velocità. Quindi, rispetto alla folle risoluzione del Chuwi Hi9, anche la potenza che mostra la macchina è sorprendente, ma con un display che conosce solo la risoluzione FHD, probabilmente otterremmo risultati ancora migliori.

La durata della batteria per un tablet è una considerazione molto importante. L'unità con una capacità di 5000 mAh nella macchina è completamente nella media della categoria, ma è spesso molto più debole dei concorrenti cinesi più economici. Quindi possiamo dire quanto siamo soddisfatti del valore di 5000.

chuwi hi9 8

Le misurazioni mostrano che possiamo caricare questa batteria al massimo in circa due ore e l'immersione dipende dall'uso che ne facciamo, ma si può dire che con un utilizzo medio, che è un po' di internet per un piccolo gioco, ha raggiunto le sette ore. Questo per evitare che la luminosità sia regolata a proprio piacimento, ma per usarla sempre al 50 percento.

Abbiamo già menzionato più volte il display, ma non abbiamo ancora detto quanto ne fossero soddisfatti i tester. Secondo le descrizioni, la luminosità del pannello utilizzato è adatta anche all'uso esterno. I colori sono vividi e precisi e anche gli angoli di visualizzazione sono appropriati, quindi si può dire che il componente più forte del Chuwi Hi9 è ancora il display impeccabile!

 

sommario

Come abbiamo detto più volte senza conoscere il prezzo, non vale la pena valutare le prestazioni, quindi vediamo per primi quanto possiamo acquistare questo tablet. Abbiamo detto nell'introduzione che il prezzo è un'offerta speciale, che ora significa circa 42 HUF.

Vale la pena il prezzo? Conoscendo i tablet attualmente disponibili a casa, la risposta è sì. Non stiamo dicendo che sia la fine del secolo, ma è sicuramente tra i migliori della fornitura di tablet in continua diminuzione. Alla fine dell'articolo riceverete anche dei punteggi in alcuni programmi di test, che dimostrano che la macchina non rafforza la categoria senza speranza, ma possiamo persino avere un compagno che può essere utilizzato bene nei giochi sui lunghi viaggi.

La macchina a CHUWIHi9 con un codice coupon invece di 52mila fiorini puoi acquistarlo qui per circa 42 fiorini: Tablet da gioco Chuwi Hi 9

Antutu74/101 
3D13/923 
UX27/467 
CPU25827 
RAM6884 

 

Mark 3D 708
Grafica621
Fisica1397

 

PC Mark4375
Navigare su Internet4968
Video Editing4424
scrittura3100
Fotoritocco5507

Chuwi Hi9 - Un tablet economico per i giocatori 1

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.