Seleziona pagina

Xiaomi Roborock S50 contro Roborock T6: vale la pena cambiare?

Xiaomi Roborock S50 contro Roborock T6: vale la pena cambiare?

Il nuovo robot aspirapolvere di Xiaomi è arrivato, nel nostro articolo cerchiamo la risposta se vale la pena cambiare.

funzione t6


 

introduzione

Gli aspirapolvere Xiaomi di prima e seconda generazione con sensori laser sono ancora un successo. La ragione di ciò è semplice, hanno portato la conoscenza nella categoria economica che potevamo solo sognare fino ad allora. La macchina con sensore laser pulisce in modo estremamente efficiente, percorrendo l'appartamento nel più breve tempo possibile. Inoltre, la macchina può essere controllata da un telefono, attraverso il quale possiamo anche monitorarne il funzionamento.

Ora che il successore battezzato T6 è stato introdotto con il marchio Roborock, sorge la domanda se valga la pena passare a se stiamo ottenendo un'innovazione che non era il caso in passato. C'è anche da chiedersi se, visto il prezzo più alto previsto, possa essere una buona scelta scegliere quello vecchio finché è disponibile nei negozi o pagare di più per quello più nuovo.


 

Competenze pro e contro

Quello che saprai sul nuovo aspirapolvere sarà incluso nella tabella sottostante, così come i dettagli di seguito. Per quanto riguarda l'hardware, è dotato del processore Allwinner R16, un processore di segnale Texas Instruments e un microprocessore prodotto da STMicroelectronics. Il pennello sul ventre del dispositivo è realizzato con un materiale chiamato DuPont Zytel. Sulla base delle immagini, anche il design è leggermente cambiato, è diventato forse un po' più chiaro rispetto al suo predecessore, se mai fosse stata una sensazione altamente soggettiva, in quanto non aveva molto da pulire.

La tabella sottostante riassume i dati, vale la pena sfogliarli!

Tabella comparativa Roborock T6 e Roborock S5

specificazioni

Roborock T6

Roborock S5

Potenza di aspirazione (Pa)

2000

2000

Tempo di lavoro (minuti)

150

150

Capacità della batteria (mAh)

5200

5200

Rumorosità min./max. modalità (dB)

50-60

54-67

Capacità contenitore polvere (ml)

500

500

Capacità serbatoio acqua (ml)

160

150

Supporto Amazon Alexa/Google Home

Supporto per altoparlanti Xiaomi Mi AI

non

Funzione mocio

Testa di scopa

Mop in microfibra, più 10 salviette usa e getta

Panno in microfibra

Sensore a infrarossi

Mappatura

Identificazione intelligente del tappeto

Riconoscimento digitale dell'area

pulizia delle zone, blocco, rilevamento della stanza nell'applicazione

pulizia zonale e blocco nell'applicazione

Numero di sensori

14

13

App

Siamo a casa

Siamo a casa

filtro

HEPA lavabile

HEPA lavabile

Altezza soglia (cm)

2

2

Peso (kg)

3,5

3,5

Altezza (cm)

9,6

9,6

Larghezza (cm)

35

35

Garanzia

2 anni

1 anni

accessori

base di ricarica, cavo di alimentazione, serbatoio dell'acqua, mocio, istruzioni per l'uso, scheda di garanzia

base di ricarica, cavo di ricarica, banco di raccolta, serbatoio dell'acqua, spazzola per la pulizia


 

Cosa hanno in comune Roborock S50 e T6?

I due aspirapolvere, come puoi vedere dalla tabella sopra, hanno molto in comune, quindi dobbiamo scavare più a fondo per le differenze. Ciò che è decisamente comune è che in termini di capacità, scendono al di sotto dei produttori concorrenti nel prezzo.


 

Sistema LIDAR

P6WX0gXX E4XNywXX 6B6uOgXX 1gdS7AXX

Nella parte superiore degli aspirapolvere troviamo la “torretta pistola” dove è nascosto il sensore LDS. Sappiamo già come funziona, dopo averlo acceso mappa l'ambiente, la macchina pianifica il percorso di pulizia in base a questo, in modo che se possibile non attraversi più punti più di una volta. Ciò riduce i tempi di pulizia e rende il funzionamento più efficiente.


 

Navigazione intelligente

A differenza dei robot tradizionali, che non hanno capacità di mappatura e si muovono in modo casuale fino a quando la batteria non si scarica, Roborock naviga in modo efficiente.

Viaggia sempre in linea retta dall'area bonificata alla successiva area non ripulita in base alla mappa creata.

Il robot è dotato di tantissimi sensori che prevengono cadute, inceppamenti e mantengono una distanza massima di 10 mm dalla parete. Roborock afferma che il nuovo T6 ha migliorato l'efficienza di pulizia del 20%.


 

Applicazione del telefono e varie funzioni

L'applicazione consente di passare da una modalità di pulizia all'altra, avviare e arrestare la macchina, programmare il lavoro in un momento specifico.

Blocco dell'area digitale

 Se c'è una stanza che non ha bisogno di essere pulita, o ci sono posti dove, ad esempio, c'è molto cavo a terra, puoi impostare quell'area in modo che l'aspirapolvere lasci fuori, trasformare l'area in una zona riservata, il robot non cercherà di raggiungerli.

Pulizia zonale

Potrebbe non essere necessario pulire l'intero appartamento. Da qualche parte cadde una piastrella e il terreno si rovesciò, le briciole sparse dal tavolo da pranzo. Puoi impostarlo per ripulire queste aree tramite l'app. Tutto quello che devi fare è selezionare l'area sulla mappa disponibile nel programma, l'aspirapolvere si ribalterà automaticamente e la pulirà nel modo più breve.

Monitoraggio in tempo realetime

Grazie ai tre processori integrati, possiamo tracciare il robot in tempo reale.

Controllo manuale

Con il joystick virtuale integrato, puoi controllare manualmente la macchina come un'auto telecomandata.

Forte aspirazione, arrampicata su ostacoli e rilevamento automatico del tappeto

Entrambi i modelli Roborock hanno potenti motori in grado di lavorare a 2000 Pa. Le macchine hanno una potenza di aspirazione quasi eccezionale sul mercato, pochi concorrenti sono in grado di mostrare tale potenza di aspirazione.

roborock sweep t6 recensione lavaggio a umido ea secco wovow.org 0010

Roborock può arrampicarsi fino a 20 mm di altezza. Tappeti e soglie non più spessi di 20 mm non sono un problema per il robot.

I sensori di Roborock sono in grado di rilevare un pavimento in moquette o un tappeto. Una volta che la macchina è sul tappeto, la forza di aspirazione sale automaticamente al livello massimo, permettendo di aspirare lo sporco più in profondità, anche dalle fibre. Quando il tappetino è finito, la potenza di aspirazione viene ridotta al valore utilizzato prima.

Funzione MOP

Il Roborock S5 e T6 utilizza un serbatoio dell'acqua e un MOP in microfibra. Nel modello più recente, la salvietta non è lavabile, deve essere scartata e sostituita nuovamente dopo l'usura.

Xiaomi Roborock T6 robot aspirapolvere rilasciato in crowdfunding pulizia più potente con prezzo competitivo C01

La funzione MOP, come descritto più volte, non sostituisce un forte lavaggio. Usandolo, possiamo rimuovere lo sporco minore o rendere l'appartamento completamente privo di polvere. Vale la pena usarlo 1-2 volte a settimana per rimuovere la polvere fine residua dall'appartamento. L'aspirapolvere può eseguire la pulizia a umido per circa 40-50 minuti riempiendo una volta il serbatoio dell'acqua.


 

Stesse dimensioni

Entrambi i robot hanno un diametro circolare di 35 centimetri e un'altezza di 9,6 centimetri e pesano 3,5 kg.


 

Batteria, carica e riavvia

Gli aspirapolvere Roborock hanno una batteria agli ioni di litio con una capacità di 5200 mAh. La pulizia può richiedere fino a 150 minuti con una singola carica, che è il tempo di pulizia più lungo del settore, sufficiente per pulire un'area di 250 piedi quadrati.

Roborock T6 vs Roborock S5 mappatura più intelligente design efficiente di riduzione del rumore e nuovissima esperienza di spazzamento C02

Se la carica della batteria scende al di sotto del 20 percento durante la pulizia, l'aspirapolvere torna automaticamente al dock, si carica all'80 percento e quindi termina automaticamente la pulizia. Dopo aver pulito l'intero appartamento, torna di nuovo al molo per riempirsi al 100% per prepararsi al prossimo ciclo di pulizia.


 

In che modo il Roborock T6 è migliorato rispetto al Roborock S50?

Come abbiamo visto sopra, le due macchine hanno le stesse capacità sotto molti aspetti. Tuttavia, scavare un po' più a fondo rivela anche differenze significative che è bene conoscere. Gli esempi includono una mappatura migliorata, un serbatoio dell'acqua più efficiente riprogettato o un funzionamento più silenzioso. Vediamo i dettagli di dove sono le differenze!


 

Tecnologia di mappatura avanzata

Roborock afferma che la pianificazione del percorso per il nuovo aspirapolvere è migliore, più efficiente, più intelligente rispetto al modello precedente. La macchina produce mappe più accurate, che ci consentono di designare zone soggette a restrizioni o pulizia a zone in modo molto più accurato. Secondo il produttore, la nuova macchina è stata in grado di migliorare l'efficienza di pulizia del 20%, uno dei motivi principali è che l'efficienza della pulizia di aree ristrette è aumentata notevolmente.

Xiaomi Roborock T6 robot aspirapolvere rilasciato in crowdfunding pulizia più potente con prezzo competitivo C02

Con la nuova mappa generata da Roborock T6, le stanze possono essere riconosciute automaticamente. Questo ti permette di impostare tempistiche di pulizia differenti per stanze diverse, lasciando alcune stanze o altre stanze fuori dalla tua routine quotidiana. Inoltre, il Roborock T6, ovviamente, supporta i muri virtuali e la pulizia a zone, come eravamo abituati dal suo predecessore.

Il Roborock T6 può memorizzare più mappe, il che è l'ideale per una casa a più livelli. Il Robrock S5 può salvare solo una mappa, quindi questo è un chiaro passo avanti, un vantaggio rispetto al nuovo aspirapolvere.


 

Aspetto cambiato

Robot aspirapolvere RoboRock T6 design 734x599

Mentre il Roborock S50 aveva un coperchio lucido, il successore ha ricevuto un coperchio opaco T6. Nel caso dell'S50 abbiamo avuto tre veri pulsanti sulla cover, ma nel caso del T6 non ce ne sono più, i pulsanti sono diventati sensibili al tocco. In termini di aspetto, non c'è altra differenza. Ciò che è cambiato è stata anche la docking station, che si è adattata all'esterno elegante dell'aspirapolvere con un design leggermente nuovo.


 

MOP, nuovo serbatoio dell'acqua e salviette usa e getta

A causa del nuovo serbatoio dell'acqua, è possibile rilevare una grave differenza nella funzione MOP. Nel caso del Roborock S50, il serbatoio è stato progettato in modo che quando l'aspirapolvere si è fermato, non goccioli acqua. Il nuovo carro ne sa di più. Può erogare acqua al pavimento in due fasi. La modalità tradizionale è simile al modello precedente, ma otteniamo anche una modalità in cui il doppio della quantità di acqua arriva sulla salvietta, dissolvendo così le macchie secche in modo più efficace. Nel caso dell'S50, il produttore è stato criticato per questo, sembra che le nostre lamentele siano state ascoltate!

roborock sweep t6 recensione lavaggio a umido ea secco wovow.org 007

Il Roborock S50 è dotato di un panno in microfibra, mentre il T6 è dotato anche di 10 salviette usa e getta e un panno in microfibra convenzionale. Non sembra un grande miglioramento, ma chiunque usi un S50 sa che pulire e lavare un panno sporco è un po' di macerazione. Per la nuova macchina, puoi scegliere di utilizzare la salvietta originale e lavarla, oppure scegliere usa e getta, che può essere sostituita in una volta sola.


 

Spazzola ricondizionata e staccabile

Come ho descritto all'epoca lo Xiaomi nel test Roborock S50, in particolare Roborock ci è stato di grande aiuto quando abbiamo reso il coltello per la spazzola a rullo un accessorio per l'aspirapolvere. Questo ci ha permesso di tagliare facilmente i capelli arricciati, peli di animali e altro dalla spazzola. Sulla base dei dati attualmente disponibili, il produttore utilizza un pennello di prima classe in materiale DuPont Zytel per il T6. È una miscela di setole tradizionali e gomma che rende il pennello ideale per l'uso su diverse superfici. La spazzola può essere smontata, facilitando la rimozione di peli arricciati e peli di animali.


 

Meno rumore, motore nuovo

Roborock T6 8

Roborock ha fatto un ottimo lavoro nel ridurre i livelli di rumore. Flusso d'aria della ventola modificato e vibrazione del motore ottimizzata. Ciò rende il Roborock T6 più silenzioso del suo predecessore, il Roborock S50.


 

Supporto per altoparlanti Xiaomi Mi AI

L'ultimo Roborock T6 è compatibile con l'altoparlante Xiaomi Mi AI. Questa è un'ottima notizia per i parlanti cinesi, ma non ci porta alcun vantaggio perché gli altoparlanti di Xiaomi sono fatti per il cinese e non vediamo ancora molte speranze che appaiano in altre localizzazioni. Questi altoparlanti utilizzano l'intelligenza artificiale di Xiaomi, così come i telefoni interni dell'azienda. In quest'ultimo, lo Xiaomi Ai è stato sostituito da Google nella versione Global dei dispositivi, il che gli dà ancora qualche percentuale di possibilità che gli altoparlanti altrimenti fantastici saranno disponibili con noi in seguito. Secondo informazioni attuali, ma non ancora del tutto certe, stiamo ottenendo il supporto Amazon Alexa / Google Home, ma non oseremo ancora avvelenarlo.


 

L'ultima domanda è: vale la pena acquistarlo e, in caso affermativo, a chi?

Da quanto sopra, si può vedere che il produttore ha anche apportato seri miglioramenti alla macchina, ma può ancora essere interpretata come una versione molto più rugosa. Questo perché perfettamente non si può migliorare molto. Come con Xiaomi Mi Band 2, che era un braccialetto intelligente estremamente ben colpito. L'azienda ha apportato miglioramenti fondamentali e importanti, si pensi a un display migliore, a una batteria più capiente o all'impermeabilità fino a una profondità di 50 metri, ma noi utenti medi non ce ne accorgiamo molto durante l'utilizzo quotidiano. Più specificamente, ci abituiamo rapidamente a queste innovazioni, quindi non sembra nemmeno che abbiamo a che fare con una struttura migliore.

La situazione è simile per il Roborock T6. Il predecessore era quasi impeccabile. Forse potremmo citare la funzione MOP, a cui molti si sono opposti, ma come puoi leggere sopra, ora hanno cercato di migliorarla. Inoltre, è gratificante anche il miglioramento della funzione di mappatura, ma non lo noteremo troppo durante l'uso, forse la possibilità di memorizzare più mappe nella sola memoria della macchina.

roborock t6 3a generazione

A nostro avviso forse ancora più importante è la funzione di riconoscimento delle stanze, e quindi il fatto che possiamo impostare quale stanza vogliamo pulire per quale pulizia a tempo. Potremmo voler pulire alcune parti dell'appartamento solo una o due volte a settimana, mentre la parte centrale, il soggiorno, dove soggiorniamo molto, ha bisogno di essere aspirata giornalmente.

Certo, è importante che anche il rumore generato durante il funzionamento sia diminuito, ma questo è un po' casuale per me, perché ho comunque avviato la macchina quando siamo usciti di casa, quindi potrebbe funzionare senza problemi. E le pulizie a zona corta non durano abbastanza da essere particolarmente gravate dal rumore, che ammettiamo, non è stato finora troppo forte.

maxresdefault

La nuova spazzola è forse più vantaggiosa per coloro che tengono animali domestici perché rimuovere peli e peli è diventato più facile con il T6.

In base a quanto detto finora, è già chiaro chi dovrebbe investire nella nuova macchina. Per quelli che:

  • vivono in un appartamento a due piani e trasportano un aspirapolvere tra i livelli
  • che vivono in un appartamento grande per cui non vogliono pulire ogni stanza ogni giorno
  • che tengono animali domestici
  • chi trarrà vantaggio dalla più potente funzione MOP

Varrà la pena acquistare la S50 dopo? Se il prezzo sarà più basso con tutti i mezzi. Proprio come c'è un mercato per la prima serie fino ad oggi a causa del prezzo più basso, così sarà l'S50. Naturalmente, ciò richiede una sensibile differenza di prezzo e il fatto che la S50 rimarrà in produzione.

 

Se vuoi acquistare un robot aspirapolvere o altro scrivici e troveremo il prezzo più basso disponibile, le migliori promozioni e coupon. Puoi raggiungerci sulla nostra pagina Facebook qui: HOC.hu su Facebook

Xiaomi Roborock S50 contro Roborock T6: vale la pena cambiare? 1

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.