Seleziona pagina

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato?

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato?

Innegabilmente, lo Xiaomi Redmi Note 8 Pro è stato uno dei telefoni con il miglior rapporto qualità-prezzo dell'anno scorso, ma per quanto riguarda il successore.

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato? 1

I nuovi membri della serie Xiaomi Redmi Note sono già stati presentati ufficialmente, quindi abbiamo l'opportunità di confrontare i due dispositivi in ​​base alle specifiche. Vale anche la pena affrontarlo perché gli ingegneri di Redmi hanno lavorato duramente sul nuovo cellulare, otteniamo essenzialmente cose diverse in ogni modo. È questione di migliorare o peggiorare!

 


 

Esterno

Il design dello Xiaomi Redmi Note 8 Pro era assolutamente in linea con la tendenza dell'anno scorso, almeno in termini di pannello frontale e fotocamera integrata posizionata sull'isola a forma di goccia. Sul retro, invece, il gruppo di telecamere posizionato sulla linea centrale non era il solito layout. Presso i produttori concorrenti, abbiamo ottenuto fotocamere posizionate in linea retta ma sul bordo, o in un grande gruppo di quattro, nell'angolo superiore del telefono.

Xiaomi Redmi Note 8 Pro 4G Phablet 6.53 pollici MIUI 10 Helio G90T Octa Core 2.05GHz + 2.0GHz 6GB RAM 64GB ROM 64.0MP + 8.0MP + 2.0MP + 2.0MP Fotocamera posteriore Batteria 4500mAh - Verde

La parte anteriore del Redmi Note 9 Pro sta già invertendo la tendenza di quest'anno, il che significa che la fotocamera dell'autoscatto fa capolino attraverso un piccolo foro, che, almeno dalla parte anteriore, fa risaltare il telefono tra i cellulari di fascia alta. Possiamo anche vedere un grande cambiamento nella parte posteriore. Il gruppo di fotocamere centrato non si estende più al centro della cover posteriore. Anche il lettore di impronte digitali che si è spostato nella parte superiore del telefono è scomparso.

Nel complesso, il Redmi Note 9 Pro si è perfezionato molto rispetto al suo predecessore e, in base all'esterno, potrebbe tranquillamente competere con una classe di prezzo superiore, il che è un gioioso cambiamento.


 

Dimensioni

Ci siamo abituati a telefoni sempre più grandi anno dopo anno. Proprio come le auto, i modelli della stessa serie crescono un po' ogni anno per avvicinarsi alla fine allo spazio disponibile nella categoria superiore.

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato? 2

Anche Redmi Note 9 Pro è obeso. Ha guadagnato più peso, 200 grammi invece di 209 grammi, e anche l'alloggiamento è diventato più grande. Mentre il Redmi Note 8 Pro era 161,4 x 76,4 x 8,8 millimetri, il successore era già 165,5 x 76,7 x 8,8 millimetri. Come si vede, lo spessore fortunatamente non è cambiato, la larghezza è stata solo minima, ma l'altezza è diventata di 4 millimetri in più.

La cosa gratificante è che il rapporto di visualizzazione del pannello frontale è stato minimo ma migliorato, quindi il case leggermente più grande ha un pannello con una diagonale da 6,67 pollici, invece del telefono da 6,53 pollici dell'anno scorso. Ciò ha comportato anche un aumento della risoluzione perché abbiamo ottenuto 8 x 1080 pixel invece del Note 2340 Pro 1080 x 2400 pixel. Il che non è molto divertente, AMOLED non si adatta ancora alla fascia media, quindi ho ancora l'IPS dopo Redmi Note 8. Per assicurarci che non fosse abbastanza, abbiamo anche potuto leggere che la luminosità era di 450 nit, mentre il Redmi Note 8 Pro aveva 500 nit. Spero che questo sia solo un errore.


 

Processore

Nel caso dello Xiaomi Redmi Note 8 Pro, una delle maggiori sorprese è stata che il produttore includeva un processore MediaTek. Sebbene ne avessimo paura, si è scoperto che l'Helio G90T non era affatto una cattiva scelta, battendo molte tessere Qualcomm nel terreno.

Nel caso del Redmi Note 9 Pro, Xiaomi è tornata nella famiglia Qualcomm Snapdragon e ha posizionato il 10G già provato nello Xiaomi Mi Note 720 nel cellulare. Questo è misurato in rete, anche se solo in minima parte, ma più veloce del MediaTek Helio G90T. Tuttavia, secondo le mie misurazioni, la tessera Helio è più veloce, se non di molto.

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato? 3

Certo, il punteggio dato dai test sintetici è abbastanza diverso, e il senso della velocità nella vita reale è diverso, ma dal momento che attualmente sto usando un Mi Note 10 e ho avuto il Redmi Note 8 Pro per molto tempo prima, ho posso dire che suonano essenzialmente la stessa musica. Cioè, nel campo dell'unità centrale, il nuovo modello offre esattamente ciò che l'anno scorso, solo il produttore e il tipo di proci sono cambiati sotto il cofano.


 

Akkumulator

Lo Xiaomi Redmi Note 8 Pro, come gli altri membri della serie Redmi 8, ha un'ottima durata della batteria. Per questo, nel telefono è stata integrata una batteria da 4500 mAh, che quest'anno non sembrava più sufficiente. Il produttore lo ha cambiato con una capacità maggiore, esattamente 5020 mAh, il che significa il 10% di capacità in più. Naturalmente, anche il display è più grande, quindi si prevede che la durata della batteria non aumenterà del dieci percento.

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato? 4

L'unica ciliegina sulla torta è che l'alloggiamento non è diventato più spesso grazie alla batteria più grande. E, una volta schiuma, le notizie davvero buone sono ancora dietro. Il nuovo telefono di Redmi ha ricevuto una ricarica rapida da 33 watt, un miglioramento significativo rispetto ai 18 watt dell'anno scorso.


 

Macchine fotografiche

Nel campo delle telecamere, almeno in termini numerici, si sono registrati progressi e arretramenti. La fotocamera principale da 8 megapixel del Redmi Note 64 Pro è stata una sorpresa molto piacevole, con immagini brutalmente buone in buone condizioni di illuminazione. Erano disponibili anche un'ottica grandangolare e un sensore integrato, ma questo non ci ha abbagliato, e da allora non vedo alcun punto nel due mega-macro, a parte il dire che ne abbiamo uno sul nostro telefono.

Xiaomi Redmi Note 8 Pro 4G Phablet 6.53 pollici MIUI 10 Helio G90T Octa Core 2.05GHz + 2.0GHz 6GB RAM 64GB ROM 64.0MP + 8.0MP + 2.0MP + 2.0MP Fotocamera posteriore Batteria 4500mAh - Verde

Cominciamo subito con la selfie camera e qualche brutta notizia. Mentre abbiamo ottenuto 8 megapixel in anticipo nel Redmi Note 20 Pro, la fotocamera del successore ora è solo 16 megapixel. Mi chiedo perché? La fotocamera principale del Redmi Note 9 Pro è di soli 48 megapixel, quindi, almeno in termini di risoluzione, è un chiaro passo indietro. In effetti, la risoluzione e la qualità dell'immagine non si susseguono, ma conoscendo i sensori da 48 mega sul mercato, i sistemi di obiettivi di fascia media, la soluzione da 48 megapixel non c'è da meravigliarsi, ma possiamo aspettarci immagini di qualità utilizzabile.

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato? 5

Non voglio parlare della fotocamera widescreen da 8 megapixel. Vedremo cosa mostrerà in pratica, ma non mi aspetto molto bene per il primo blick. Ciò che è gratificante, tuttavia, è che la macro da due mega è stata modificata in 5 megapixel. Non cambieremo il mondo nemmeno con quello, ma forse la macchina avrà un senso con questa risoluzione.


 

conclusione

Come puoi vedere, il Redmi Note 9 Pro è diventato un buon telefono, anche se, almeno in termini di fotocamere, non è buono come prima, forse potremmo giustamente aspettarcelo. È diventato più bello, è diventato più grande del suo predecessore, ha portato l'obbligatorietà in questa forma. Anche la batteria è diventata più grande, ma il display è rimasto IPS. Oltre alle fotocamere, il processore è un po 'un punto dolente, in cui si sono fatti avanti sulla carta, poiché invece del franco MediaTek, uno Snapdragon molto piccolo, ma davvero solo un pelo da contadino, è entrato nel cellulare. Per me, ciò significa che il cellulare non è migliorato in termini di forza.

Quale vale la pena acquistare? Se l'esterno è importante, e per far durare il design, il Redmi Note 9, ma sotto tutti gli altri aspetti, il Redmi Note 8. Credo di si. Poiché il proci è forte anche nel modello dell'anno scorso, il display è minimamente più piccolo, ma l'IPS è qua e là, e non posso andare senza dire che siamo tornati di nuovo a 64 megapixel invece della fotocamera da 48 megapixel. E la macro da 5 mega non funziona, non la userei proprio come quella da 2 mega.

 


 

Prezzi

Per ora sono disponibili solo i prezzi indiani, ma in base a questi il ​​Redmi 9 Pro sembra un po' più economico del suo predecessore. Di seguito i prezzi:

Redmi Note 8 Pro:

  • Redmi Note 8 Pro 6/64GB: 176€
  • Redmi Note 8 Pro 6/128GB: 201€

Redmi Note 9 Pro:

  •  
  • Redmi Note 9 Pro 4/64GB: 154€
  • Redmi Note 9 Pro 6/128GB: 190€

Acquista Redmi Note 8 Pro:

Acquista Redmi Note 9 Pro:

  • Banggood (2020.04.06 aprile XNUMX non ancora disponibile)
  • Gearbest (2020.04.06 aprile XNUMX non ancora disponibile)

Ricorda, se vuoi acquistare un telefono, unisciti al nostro gruppo Facebook e ti troveremo il miglior prezzo coupon! Unisciti qui:

Gruppo Facebook di cliniche dalla Cina

Altri articoli Xiaomi sul nostro sito

 

  •  

Xiaomi Redmi Note 9 Pro VS. Xiaomi Redmi Note 8 Pro: cosa è cambiato? 6

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.