Seleziona pagina

Test del dispositivo di raffreddamento del processore - Noctua contro Intel Core i5

 

 

Nessuno conosceva il nome Noctua per alcuni anni. Per oscurità, l'azienda austriaca è esplosa nel mercato della refrigerazione, e forse non è modesto dire che questo è in gran parte dovuto a noi. L'HOC Hardware Store, pur essendo ancora operativo, ha venduto la maggior parte dei fan di Noctua per molto tempo.

Test di raffreddamento del processore - Noctua contro Intel Core i5 1

Il successo non è stato comunque sorprendente. All'epoca, solo l'azienda di falciatura giapponese sul mercato aveva un ventilatore davvero silenzioso, ma abbiamo dovuto cercare la qualità in profondità. Allo stesso tempo, il prezzo dei ventilatori Noctua era più vicino alla categoria commerciale, nonostante in termini di qualità fosse più concorrente dei tosaerba.

Non ci è voluto molto perché le ventole marroni brutte ma delicate fossero seguite da dispositivi di raffreddamento del processore belli e delicati. Sebbene il design delle nervature ricordasse molto i prodotti di un altro produttore concorrente, non abbiamo avuto il tempo di pensarci e da allora non ne abbiamo più avuto uno. Non era allora perché le prestazioni dei dissipatori erano sorprendentemente buone - in molti casi persino migliori del suddetto concorrente - e ora non è perché ultimamente sempre più aziende stanno mettendo da parte la loro timidezza e costruendo una costola su questo design.

Test di raffreddamento del processore - Noctua contro Intel Core i5 2

Quindi Noctua è esplosa nel mercato e da allora non è più stata in grado di esplodere. Si sono divertiti, e anche se non hanno fatto molti miglioramenti negli ultimi mesi, sono sempre aggiornati e le prestazioni delle centine sono ancora ampiamente all'avanguardia nonostante la mancanza di miglioramenti.

Test di raffreddamento del processore - Noctua contro Intel Core i5 3

Quando si tratta di dissipatori per CPU, noi stessi non vedevamo l'ora di presentare i nuovi processori Intel. Negli ultimi 1-2 anni, è diventato comune che il processore sia qui, ma non ha un raffreddamento adeguato. Sembra che i produttori, compresi i cognati, abbiano imparato dagli errori, quindi avremmo potuto già scegliere diverse soluzioni di raffreddamento per l'attuale premiere. Il semplice motivo per cui Noctua non ha raffreddato la macchina di prova era indietro di due giorni. Due giorni non è il mondo, in più è già arrivata al debutto la nuova pinza per processori Noctua. Approfittando di questo fatto, abbiamo deciso di dimostrare un po' di raffreddamento della CPU in un test lampo e come andranno con il Core i5, perché non c'è dubbio che lo faranno. Vediamo cosa abbiamo testato! 

 

Test di raffreddamento del processore - Noctua contro Intel Core i5 4

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.