Seleziona pagina

Panasonic Lumix DMC-3D1: pepe piccolo ma 3D

Panasonic Lumix DMC-3D1: pepe piccolo ma 3D

L'altro giorno, Panasonic ha presentato la sua fotocamera compatta in grado di catturare immagini 3D.

panasoniclumixdmc-3d101-575x410

Sebbene i dispositivi ad alte prestazioni non siano ancora del tutto completi, molti non li vedono più in futuro, il che non è il caso di Panasonic e dei due obiettivi ultra grandangolari da 25 mm che hanno benedetto la Lumic DMC-3D1, realizzando 2D e I 3D -s possono essere utilizzati anche per scattare foto o registrare video. In modalità tradizionale, la macchina acquisisce foto da 12 megapixel e video FullHD 1080i, mentre acquisisce immagini 8D da 1080 megapixel e video 3i, ovviamente, non tutti in una volta. Sul 1D3,5 abbiamo un touch screen da 2″ secondo le esigenze odierne, quindi dobbiamo impostare tutto il resto sul display tranne lo switch 3D/8D. All'interno funzionano un sensore MOS, un processore di immagini Venus Engine e un sistema avanzato di riduzione del rumore, oltre a una "modalità automatica intelligente". Possiamo scattare fino a 3 foto al secondo sulla Lumix DMC-1D3, che arriva a dicembre e poiché questa è la prima fotocamera 500D dedicata del produttore, verrà addebitata $ XNUMX per questo.

panasoniclumixdmc-3d102-575x438

Panasonic Lumix DMC-3D1: pepe piccolo ma 3D 1