Seleziona pagina

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test degli auricolari ComfoBuds Pro

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test degli auricolari ComfoBuds Pro

1More è la prima categoria di auricolari cinesi e questo è il loro primo auricolare.

Ce n'è uno in più? - 1ALTRO test degli auricolari ComfoBuds Pro


 

introduzione

Il mercato è invaso da orecchie cinesi, né il numero né il numero di produttori. Alcuni sono migliori, altri peggiori, alcuni stanno producendo cloni, ma ce n'è solo uno di 1More. Il nome in questo caso è una corda, poiché 1 in più, cioè uno in più, o anche più, un nome in più è anche un'impresa seria. Per essere di più, meglio degli altri.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 1

Fortunatamente, la missione è per lo più compiuta dall'azienda. Non ho ancora trovato il loro prodotto che non avrei potuto menzionare con il migliore. I materiali utilizzati, il design percussivo e, ultimo ma non meno importante, l'ottimo suono sono sempre stati presenti.

La scheda nel presente test soddisfa anche quanto sopra, almeno per la maggior parte.


 

Imballaggio, accessori, esterno

Il fatto che la confezione del prodotto sia di prima classe non è molto grande, il cartone attraente, l'interno gocciolante, è già comune in una delle categorie inferiori. Quando apri per prima la cover magnetica, la grafica all'interno della cover cattura lo sguardo, il tutto è inconsapevolmente cool ed elegante allo stesso tempo.

Nella scatola troverai subito l'auricolare nella sua scatola di riempimento, sotto di essa nella scatola più piccola troverai un cavo di ricarica, tappi per le orecchie di diverse dimensioni e una piccola borsa in cui puoi trasportare la scatola di riempimento.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 2

C'è anche una descrizione, un adesivo e un codice QR sulla carta, sul quale il codice non ti porta all'applicazione fornita con la scheda (lo trovi nella prima pagina della descrizione), ma puoi controllare l'autenticità del prodotto.

Non vedevo l'ora di superare gli accessori e aprire la parte superiore della scatola di riempimento. L'auricolare mi è arrivato in blu, che è forse il più bello dei tre modelli disponibili, poiché oltre al blu sono disponibili anche il bianco e il nero.

Quindi sia la scatola che l'auricolare sono blu, il che si adatta davvero bene, ma la forma degli auricolari è un po' una delusione per me. Non fraintendetemi, non c'è niente di serio, è una cosa del tutto soggettiva, preferisco il design leggermente più squadrato.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 3

Allo stesso tempo, ovviamente, le orecchie di 1More sono tornate ad essere di prima classe. L'uso dei materiali, l'assemblaggio, tutto perfetto. Mi piace molto la griglia rossa nella linguetta blu nel tappo in silicone. Gli indicatori LED nascosti all'estremità degli steli hanno funzionato bene quando si illuminava di rosso per catturare una piccola sensazione di telefono di casa ET. È tutto fantastico.

Il caso è anche molto fine. È metallico, ma penso che sia di plastica, anche se potrebbe anche essere di metallo, abbastanza ingannevole a causa dello smalto. Il logo 1More in alto è appena visibile, non invadente, sembra così tanto che gli occhi curiosi possono soddisfare il loro desiderio, e possiamo essere un po' orgogliosi che la musica non riguardi qualche schifezza a buon mercato.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 4

Naturalmente, non possiamo trovare pulsanti sull'orecchio, a questo livello puoi aspettarti un uso molto sensibile al tocco.

Ok, vediamo l'orso, cioè cosa otteniamo in formato cartaceo!


 

Specifiche

Il 1More ComfoBuds Pro, secondo il produttore, vuole chiaramente competere con l'Apple AirPods Pro, e in alcune capacità non solo compete con esso, ma anche meglio. Nel suono, dì di no, ma per la metà del prezzo potrebbe non essere prevedibile. Bene, non corriamo così avanti, rimaniamo con le abilità!

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 5

Quindi, l'orecchio di 1More è chiaramente migliore per due cose. Pesa meno (5,2 contro 5,4 grammi) e ha una durata della batteria più lunga (6 contro 4,5 ore), con 1More attivato per la riduzione del rumore, con 8 ore di funzionamento con una singola carica. Questa è una vera parata! A questo si aggiunge la scatola di ricarica, che ci regala altre 20 ore di ricarica!

Un altro grande vantaggio di 1More ComfoBuds Pro è la sua eccellente riduzione del rumore. In questo sono integrati non meno di 6 microfoni. Esiste una modalità completamente interoperabile in cui è possibile ascoltare quasi tutto il rumore esterno, ce n'è una in cui la maggior parte ma non tutto il rumore scompare, quindi può essere utile al lavoro, ad esempio, se non si desidera escludere completamente l'esterno mondo. Infine, c'è un modo completamente isolato.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 6

Un'altra curiosità è il filtro del rumore del vento, che può essere utilizzato specificamente in situazioni in cui il vento. deve essere eliminato. Diciamo durante la corsa.

In termini di capacità, il diaframma del singolo driver è sorprendentemente grande con 13,4 millimetri!

Specifica:

  • Peso dell'auricolare: 5,2 g.
  • Peso cassa: 40 g
  • Peso lordo: 50,4 g
  • Dimensioni dell'auricolare: 1,5 mm: 42 x 23,95 x 20,93 mm
  • Dimensioni della cassa: 80 x 37,5 x 30 mm
  • La capacità di un auricolare è di 50 mAh
  • Capacità della batteria dell'uovo: 450 mAh
  • Tempo di ricarica dell'auricolare: 1 ora
  • Tempo di riempimento del sacchetto: 2 ore
  • Tempo di riproduzione * (ANC attivato): auricolari completamente carichi: 6 ore, custodia e auricolari completamente carichi: 20 ore
  • Tempo di riproduzione (ANC disattivato): Auricolari completamente carichi: 8 ore, custodia e auricolari completamente carichi: 28 ore.
  • Impedenza dell'altoparlante: 32 Q
  • Portata Bluetooth: 10 m (all'aperto)
  • Versione Bluetooth: bluetooth 5.0
  • Protocolli Bluetooth: bluetooth 5.5.5 HFP/A2DP/AVRCP
  • Ingresso: 5V 1A
  • Temperatura di esercizio: 0 ℃ -45 ℃
  • Gamma di frequenza: da 2,400 GHz a 2,4835 GHz

 

Esperienze

Questo sarà di nuovo il capitolo più lungo, perché elencherò qui anche l'app fornita con l'auricolare, perché senza di essa 1More ComfoBuds Pro sarebbe un gigante con una gamba sola.

Da dove comincio? Forse lì per togliere l'auricolare dal caricatore!

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 7

Odio i tappi per le orecchie quando devo estrarre le cose dalla scatola. Se il magnete è abbastanza forte da non fuoriuscire, la carne bovina è difficile da estrarre. Anche la forma non aiuta, quindi tendo a santificarla. Con 1More ComfoBuds Pro, riceviamo così tanto aiuto che spingere l'estremità dell'asta a metà fuori dalla linguetta rende più facile il sollevamento. Sono ancora riuscito a ucciderlo 1-1 volte.

Ok, ora mettiamomelo nell'orecchio e vediamo com'è!

Non devo nemmeno descrivere la forma perfetta. Si adatta perfettamente all'orecchio e otteniamo una significativa riduzione del rumore anche senza accenderlo, poiché chiude perfettamente il condotto uditivo. Quindi la riduzione del rumore passivo è eccezionale!

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 8

Grazie al suo peso ridotto e alla buona forma, non dava fastidio se usato per molto tempo. È ancora nelle mie orecchie mentre scrivo questo articolo. È di questo che parla Lana Del Rey, che mi piace molto ascoltare mentre scrivo un articolo. Diciamo che non è stato nel mio orecchio per più di 5 ore alla volta, ma penso che si possa dire che sia molto con un uso medio.

L'applicazione può arrivare!

Se vuoi sfruttare tutte le funzionalità, devi usare il programma, quindi questa non è una soluzione che sta lì solo a dirti dal tuo telefono (anche) controllabile. Da qui, puoi cambiare i profili di riduzione del rumore o scegliere tra una pletora di immagini audio pre-programmate.

Puoi vedere il riempimento delle orecchie per pagina e puoi anche vedere il riempimento della scatola di riempimento. Mi è piaciuto particolarmente questo, è bello sapere per quanto tempo posso usarlo più a lungo, non è che un giorno diventa silenzioso.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 9Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 10 Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 11

Puoi attivare la riproduzione intelligente. In pratica, questo significa che possiamo scegliere cosa succede se togliamo l'orecchio dalle nostre orecchie. La prima opzione ferma solo la musica, la seconda se la prendi si ferma, se la rimetti continua e la terza opzione spara completamente la funzione.

È interessante notare che per la riproduzione intelligente utilizza sensori a infrarossi che "vedono" quando l'auricolare è collegato al nostro orecchio.

In Impostazioni personalizzate, puoi impostare cosa succede quando tocchi la scheda. Vorrei fare due commenti su questo.

Il primo è che possiamo disattivare l'assistente vocale, che sono contento di non usare mai, qui posso programmare un'altra funzione al suo posto. L'altro è che non è possibile che l'auricolare lo tocchi una volta e faccia qualcosa (la musica si interrompe, inizia, diventa più bassa o più alta, ecc.).

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 12Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 13Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 14

Ci sarà qualcuno che lo odia, qualcuno che lo ama, ti dirò perché. Una delle cose più fastidiose delle orecchie a controllo tattile è che se le tocchi accidentalmente (ad esempio, strattonandoti i capelli, indossando occhiali da sole, ecc.), la musica si interrompe, passa alla traccia successiva, si alza, svanisce, che è, qualcosa che non volevi che accadesse. Poiché qui non esiste una funzione one-touch, ciò non accadrà, il che è positivo!

Tuttavia, è così bello quando è un tocco leggero e stai già arrivando alla traccia successiva o spegni la musica. Bene, qui non sarà così, devono succedere almeno due tocchi.

Quindi decidi se è buono o no. Penso che sia più buono e solo un po' cattivo.

La prossima voce di menu è Equalizer, forse non devo spiegarlo, qui possiamo trovare varie immagini sonore pre-programmate, vale a dire non meno di 23 tipi!

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 15

La Guida rapida non è interessante, questo è il punto successivo, ma l'ultimo menu è di nuovo buono. Ci sono rilassanti rumori di sottofondo qui. Il suono della pioggia, del tuono, del vento, ecc. eccetera. eccetera. Ci sono molti suoni tra cui scegliere se vuoi solo spegnere il cervello senza problemi. Per esperienza, chiunque lavori sul cervello sarà molto utile, siediti per 2-5 minuti, accendi un suono e rilassati. Basta non addormentarsi!

Quindi puoi vedere che l'app è qui, ne avrai bisogno, altrimenti avrai la maggior parte dei servizi non disponibili!


 

Ma come suona l'auricolare?

Cominciamo con la riduzione del rumore! Non sto dicendo che non mi sono più incontrata meglio, ma di certo non mi sono incontrata molto meglio. Ci isola incredibilmente bene dal mondo, tanto che non consiglio nemmeno la proiezione completa per strada. Al massimo, se sei seduto su un autobus o al posto di tua madre, non devi guidare e lasciarti andare.

Anche il filtraggio del rumore del vento è buono, ma potrebbe essere migliorato se non di molto.

E poi il suono!

Come al solito, l'ho provato con una varietà di musica. Oltre alla consueta lista di AC/DC, Guns, Yello, Adele, Lana Del Rey, c'era anche una piccola Ella Fitzgerald, Herbie Hancock. Quindi l'immersione è stata più grande del solito.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 16

La prima cosa che è stata notata è quanto sia ampio il campo sonoro, quanto bene le voci rimangano lì nel mezzo e quanto bene gli strati della musica si separano. Lo capisco meglio per la linea jazz, perché ovviamente ho considerato la chiarezza dei suoni elettronici molto più importante nel caso di uno Yello. Anche se il produttore ha utilizzato un solo driver, gli alti sono sorprendentemente chiari e i bassi molto caldi.

La riproduzione delle voci è quasi perfetta. Come ho scritto sopra, Lana è per me una compagna quasi costante durante la scrittura di articoli, a volte anche Adele sale sul palco accanto a me. Di solito non li ascolto comunque, ma la loro musica di sottofondo è perfetta. Queste sono canzoni fortemente incentrate sulla voce e la voce cantata di queste donne suona meravigliosamente da 1More ComfoBuds Pro.

Onestamente, non sono un grande fan del jazz, non sono nemmeno a suo agio sull'argomento, quindi tutto ciò di cui scriverei era che la voce era perfetta qui, che fosse un uomo o una donna, la raucedine degli strumenti a fiato è venuto molto bene.

D'altra parte, il Blues Rock è entrato molto durante l'ascolto di 1More ComfoBuds Pro. Mi piace comunque, ma le orecchie sono particolarmente adatte a questo. Se non mi conosci, ti consiglio Indigo Road, una canzone di un team chiamato Saving Escape.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 17

(Noto qui tra parentesi che è obbligatorio ascoltare uno dei primi lavori del cantante. La buona band altrimenti brutale, una dance band chiamata Forty Six & 2, è stata elaborata in un modo sorprendente. Cerca su Youtube Kids Cover 13 e 46 di Tool/O'Keefe Music Foundation)

Se volessi davvero essere coinvolto in qualcosa sulla musica, potrei dire che l'hard rock sarebbe stato un po' più graffiante. Per farti un esempio, ascoltando l'album dei Motörhead Ace of Spades, la follia di Lemmy non è venuta fuori, la sua voce suonava troppo morbida. Chiunque conosca il suo lavoro capirà cosa intendo con questo. Diciamo che Ozzy era bravo e ascoltare gli AC/DC era buono, però...

Ciò che colpisce ancora di più è che ascoltando il rock, al massimo volume, è come se il driver fosse un po' fuori posto, cioè come se il diaframma si muovesse troppo. Almeno ne sento un segno. Ma questo è davvero solo un basso rock duro e tutto il volume.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 18

Se devo fare una performance nella media, posso solo elencare i lati positivi oltre allo scoglio, è fondamentalmente ottimo per ogni altro stile, ma non deve rinunciare a qualcuno che ascolta un diverso tipo di rock, Queen, Guns n 'Rose o diciamo Led Zeppelin.

Quindi, nel complesso, ciò che esce da questa scheda è di gran lunga superiore alla categoria 20, ma non a 70-80 AirPods, anche se ci si avvicina.

Un'altra cosa importante di cui non ho scritto è come usarlo per fare telefonate. Beh, certo, impeccabile, la qualità del suono all'altro capo della linea è indistinguibile da una normale conversazione telefonica. Anche se usato per strada, suonerebbe completamente chiaro. Anche il suono nel mio orecchio è buono.

Questo è più o meno tutto quello che posso dire, onorevole giuria. Il riassunto può arrivare!


 

sommario

Scrivevo tanto su un auricolare, ma in questo caso c'era qualcosa di cui scrivere, non ho riempito la "carta" con parole vuote.

1More ha riproposto l'obbligatorietà, mettendo sul tavolo un auricolare quasi perfetto. Ovviamente non va bene per tutta la musica, quindi se vuoi ascoltare solo i Mötorhead, non comprarlo, sarà una delusione. Ma comunque, da molta musica che ho ascoltato, non posso davvero dire nient'altro che non sia venuto.

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 19

Direi che va bene rispetto alla categoria 20mila, ma non sarebbe vero, penso vada bene anche per la categoria 45-50mila, solo le orecchie di fascia alta davvero costose, che possono dare notevolmente di più, suono più dettagliato per un orecchio non iniziato.

È disponibile da 1More ComfoBuds Pro Eu (spagnolo), quindi non devi aspettare lo sdoganamento. Tutti e tre i colori sono disponibili in negozio. Se ti è piaciuto provarlo, clicca sul link qui sotto:

1Altre cuffie Bluetooth ComfoBuds Pro

Potrebbe essere uno in più? - 1ALTRO test cuffie ComfoBuds Pro 20

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.