Seleziona pagina

Abbiamo provato: tastiere A4Tech, desktop

La nostra prossima vittima è una vera personalità a basso costo. Anche il suo nome, Comfort Desktop, mi fa sentire come l'Astra Classic di Opel. Buono, fruibile, ma non nato oggi, ma ci si può fidare. È anche un pezzo di allocazione completo, c'è anche una parte numerica. Il posizionamento dei pulsanti segue la vecchia scuola. I tasti stessi sono più piccoli del Padless 9200F, ma non più piccoli di una normale tastiera, in altre parole, il materiale Padless ha tasti più grandi.
3
Non ci sono extra qui, i dispositivi di input sono collegati alla macchina. La plastica non può essere definita cattiva, ma la scritta sulla parte superiore dei pulsanti è spessa, posso quasi sentire cosa c'è sopra con la punta delle dita.
Opinione:
Bene, volevo il pacchetto KR-8520D cinque, ma piuttosto dieci anni fa, nell'era dei pulsanti a scatto, perché è abbastanza piatto, non devi sbuffare forte, i pulsanti sono brevi. È vero, questo breve viaggio non porta con sé la precisione di una tastiera per laptop. I tasti rimbombano un po' sotto il mio dito, tuttavia, la digitazione è ancora più comoda su di esso rispetto alla soluzione wireless mostrata nella pagina precedente. Nonostante il fatto che sia così, sembra chiaramente che questo pacchetto sia fortemente l'entry level tra i prodotti del produttore.
2
Il mouse è simile a una tastiera. Il sensore ottico non è laser, non V-Track, non Padless, ma una buona vecchia soluzione LED tradizionale. Non fa male avere un tappetino per il mouse se vuoi usarlo, non solo spingerlo sul desktop invece di Matchbox.
6
Cosa consigliamo:
Come ho scritto questo è il livello di entrata. È davvero buono per tutto, ma perfetto per niente, è vero per il prezzo che dobbiamo suonare per averlo, non possiamo aspettare troppo. Come ho scritto, la digitazione sorprendentemente non è male. Certo, non è roba da microswitch, ma puoi comunque soffiarlo senza sforzo. Non oso consigliarlo per un gioco vicino all'HTPC, nel secondo caso per via della soluzione cablata, il primo per la fascia di prezzo economica, perché faccio fatica a immaginare che resista ai colpi misurati dal mano.

Abbiamo provato: tastiere A4Tech, desktop 1

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.