Seleziona pagina

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3

Bei bassi vellutati e alti delicati a 120 watt.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3


 

introduzione

Sto cercando di capire quanti soundbart BlitzWolf sto provando, e se tutto è vero, è il quarto o il quinto. Quindi ne ho incontrati alcuni prima. Ovviamente c'erano Xiaomi, Redmi e alcune strutture senza nome. Ho aspettato per un po' la cosa vera, ma ora è finalmente arrivata. me lo tengo!


 

Imballaggio, accessori

La scatola AirAux AA-SAR3 ha una forma piuttosto sorprendente, come una grande lettera L. C'è una buona ragione per questo, perché oltre al solito tubo (soundbar), troviamo anche un grande subwoofer, e questa forma era la soluzione più economica. Mi piace che risparmino sulla carta!

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 1

Nella confezione, oltre agli altoparlanti, troverai gli accessori in una borsa. Ci sono tasselli e viti per il montaggio a parete, ci sono anche due distanziali adesivi per questo. C'è una descrizione, c'è un cavo con due RCA da un lato e un connettore jack da tre e mezzo dall'altro. Inoltre, ci cade tra le mani un telecomando, che a prima vista ha molti più pulsanti di quelli a cui potremmo abituarci con una soundbar.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 2


 

Esterno e conoscenza

Cominciamo dal più importante, il SAR3 è il membro più potente della famiglia, con una potenza totale di 120 watt. La soundbar nella confezione è disponibile anche come prodotto separato chiamato AA-SAR1, e c'è anche una versione più debole di questo set che può contenere un totale di 80 watt. Naturalmente, anche i prezzi scalano in questo modo, ma come vedrai, anche questo pacchetto più grande è sorprendentemente economico.

Esternamente, la soundbar non riserva molte sorprese. Griglia metallica anteriore e superiore, connettori posteriori. Per quanto riguarda quest'ultimo, è importante ricordare che il produttore ha pensato anche a chi vuole montare l'altoparlante a parete, quindi i connettori sono incassati, non interferiscono con l'apparecchiatura.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 3

Il montaggio a parete può essere dovuto al fatto che il connettore USB in cui è possibile inserire un'unità flash non si trova sul retro, ma all'estremità del tubo, in modo da poter avvitare un'unità esterna. Significativamente, il tubo è un po' più lungo delle soundbar Blitzwolf che abbia mai avuto, con una lunghezza di 860 millimetri (76 millimetri di altezza e 78 millimetri di profondità).

Uno Xiaomi da 43 pollici è un po' più stretto della mia TV, ma so che molti dicono che il 43 pollici non è più una TV ma un monitor.

Il subwoofer è alto 420 millimetri, largo 250 millimetri e largo 115 millimetri. Pensaci anche tu, se vuoi acquistarlo, dovrà essere posizionato da qualche parte. Pensa anche al fatto che il subwoofer deve essere collegato alla soundbar con un cavo, può essere di circa 3 metri, quindi se non vuoi collegarlo, devi trovare un posto vicino alla tv.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 4

Purtroppo non sappiamo nulla della struttura della soundbar. Rispettivamente, sono inclusi due radiatori attivi, sono 30 watt ciascuno e il diaframma è 2,75 pollici. È probabile che ci sia anche un altoparlante passivo per i bassi, perché come ho scritto, puoi ottenerlo senza un subwoofer, sarebbe piuttosto schifoso se non fosse in profondità.

Ho già scritto delle dimensioni del subwoofer, ma non del fatto che sia anche 60 watt, quindi esce con 120 watt di potenza totale. Il diaframma dell'altoparlante è di 5,25 pollici o ~ 13,5 pollici. Questo non è male, ma l'effetto è esaltato dal fatto che troviamo un'apertura reflex nella parte inferiore del pannello frontale che sposta l'aria verso la stanza.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 5

Vale comunque la pena sapere del subwoofer che la sua scatola è fatta di legno, quindi non ci si aspetta che otteniamo alcuna risonanza dannosa.

Questo capitolo include anche il telecomando. Come ho scritto su una quantità sorprendente di pulsanti, il che significa che possiamo impostare molte cose. D'altra parte, non troviamo quasi nessun pulsante sull'altoparlante, il che è positivo, perché non li ho mai usati prima (su proiettori che ho usato prima), ho sempre usato un telecomando, quindi molti i pulsanti sono un po' inutili. Non mi dispiace essere lasciato indietro.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 6

Dai, torniamo al telecomando.

Oltre ai soliti pulsanti di accensione, volume e selezione dell'ingresso, ci sono i pulsanti + e - per alti e bassi. Ci sono altri quattro pulsanti tra cui scegliere tra paesaggi sonori preimpostati che ascoltano musica, cinema, testo e 3D.

Alla faccia della conoscenza, vediamo come suona!


 

Esperienze

Bene, come ho scritto, avevo già alcune soundbar, e forse due le ho trovate inaccettabili. Gli altri, a seconda del prezzo, ne hanno portati di più con meno successo per quello che li abbiamo indossati, il che significa che suonavano meglio o occasionalmente molto meglio degli altoparlanti integrati della TV.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 7

Blitzwolf aveva già un subwoofer, lo volevo davvero, ma non me lo sono tolto facilmente. Quando finalmente ho deciso di effettuare un ordine non potevo più riceverlo. Quindi sono stato molto felice per lui quando sono arrivati ​​i membri della famiglia SAR. Ho avuto solo più piacere di così quando ho letto i primi test e l'esperienza è stata chiaramente buona.

L'ho comprato, arrivato, disimballato e posizionato accanto e sotto la TV.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 8

La posizione degli altoparlanti è praticamente data, poiché posizioniamo il tubo sotto / davanti alla TV, il subwoofer su entrambi i lati o, se c'è spazio accanto al mobile TV, lì. Il posizionamento del subwoofer, in particolare il posizionamento di questo modulo, non richiede abilità. Il basso non ha direzione, non c'è destra e sinistra qui, possiamo fare dove vogliamo. Forse è solo che la parte anteriore è rivolta verso la stanza.

Potrebbe esserci solo una cosa da evitare quando si posiziona il subwoofer, non spingere l'altoparlante contro il muro.

Non avevo un cavo, sia la mia TV che il SAR3 utilizzano il Bluetooth 5.0, quindi il ritardo è molto ridotto, quindi non ci saranno fastidiosi scivolamenti tra il movimento della bocca e il suono del parlato proveniente dall'altoparlante. Almeno non mi sento così, se lo fai, non è un problema, ci sono opzioni via cavo.

Puoi usare un cavo analogico (incluso nella confezione), puoi anche usare un cavo ottico o un cavo HDMI. Questo è contrassegnato con ARC, il che significa che ci sarà una connessione dati a due vie tra l'altoparlante e il televisore.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 9

Quindi com'è?

Corto? Bene! Un po 'più lungo? Molto bene!

Ho i bassi impostati su +1, gli alti su +2, quindi mi piace il suono. Ovviamente puoi impostarlo in modo diverso, dipende da quanto è grande la tua stanza, quanto è lontano il muro, ecc. eccetera. eccetera. È interessante notare che (sono rimasto davvero sorpreso da questo) anche le immagini audio pre-programmate possono essere utilizzate e avvantaggiano il set. Per me, il 3D non è entrato così tanto, ma il resto è decisamente buono!

Sì Al, mi sembra una schifezza, sembra che quel set sia ovviamente 2.1, il che significa che otteniamo un suono surround da esso.

Il suono della roba è sorprendentemente piacevole. Devo dire che questo è stato un grande successo. Rimane pulito anche ad alto volume, ma per me è davvero il massimo. al terzo ti piace, almeno per ascoltare la musica. Diciamo che non sono abituato alla musica ruggente, sono più di quel tipo immersivo.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 10

La potenza totale di 120 watt ti dà un modo per ottenere suoni chiari a volume normale. Il profondo è perfetto in questo momento. Non è brummog, non sta sbattendo, ma suona bello, vellutato. Non posso davvero descriverlo in nessun altro modo, quindi non è niente di graffiante, quasi carezzevole.

Anche la gamma media va bene, se voglio davvero legarla a qualcosa, forse sarebbe che avrebbero potuto mettere due tweeter dedicati nella soundbar, penso che la bomba sarebbe stata una buona cosa. Non è che suoni così male, è solo che i lettori si aspettano che non scriva sempre bene, quindi anche io ho bisogno di qualcosa di brutto.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 11

Inutile dire che la roba suona perfetta anche nel caso dei film. Ha una voce dinamica e forte, ma la chiarezza rimane. Non senti lo sforzo degli altoparlanti in sottofondo, non vuoi che i diaframmi si strappino fuori posto, quindi è tutto in uno.

Un'altra cosa che può essere importante per ascoltare la musica. Ho un paio di altoparlanti più grandi e un amplificatore per questo scopo, ma se non ne hai uno, sarai felice di poter riprodurre il formato FLAC senza perdita di dati da un'unità flash e potresti volerlo usare su questo set, perché c'è una differenza, c'è una schifezza rispetto a un MP3 compresso!

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 12


 

sommario

L'unica cosa è che BlitzWolf, o per così dire, AirAux ha davvero colpito questo pacchetto. Se hai davvero le orecchie vuote, non sei certamente incluso nel tuo pubblico di destinazione, ma quelli che hanno davvero le orecchie vuote sono un gruppo piuttosto ristretto, diciamo l'1-2% delle persone.

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 13

Se sei nel restante 98-99 percento, ti prometto che sarai sorpreso di sentire il suono di questo set. Sembra carino, pulito, ma se vivi in ​​un pannello e vuoi scherzare con il tuo vicino, va bene anche quello, devi solo alzare il volume e puoi saltare fuori dalle tue mutandine (o dai pantaloni, chi indossa cosa) .

La cosa, ovviamente, non sarebbe convincente se costasse, perché molti soldi non sono un'arte per fare del bene. Bene, l'AirAux Sar3 non è affatto costoso. Con il codice coupon BGSAR31, dal magazzino ceco senza sdoganamento, ora puoi aggiungerlo al tuo carrello per 37 HUF durante la febbre dello shopping pre-natalizio:

Soundbar AirAux AA-SAR3 con subwoofer

Questo è stato colpito duramente: test della soundbar AirAux AA-SAR3 14

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.