Seleziona pagina

Questo è ciò che sa il prossimo Windows!

Questo è ciò che sa il prossimo Windows!

Ti consigliamo di installare l'aggiornamento di aprile, ovviamente solo se Microsoft presta sufficiente attenzione alla stabilità e al debug, altrimenti l'esercito di nuovi prodotti non vale molto.

win10 aprile

 

Il mammut di Redmond non sta ancora rallentando lo sviluppo di Windows 10, quindi il sistema operativo riceverà di nuovo un pacchetto di aggiornamento importante ad aprile (1903 / 19H1). Ci sono ancora un buon numero di novità, alcune delle quali già visibili nell'Insider Preview 18323. Di seguito è riportato un breve riepilogo di ciò che possiamo aspettarci nella prossima versione di Windows 10.

spettro

Operazioni più veloci

Uno degli eventi più scioccanti dello scorso anno (in termini di sicurezza) è stato l'emergere della vulnerabilità Spectre. Come è noto, Microsoft ha compiuto seri sforzi per risolvere questo problema, che in alcuni casi ha comportato una perdita di prestazioni molto significativa. Sembra che ora i programmatori abbiano preso più seriamente queste correzioni, trovando soluzioni (retpoline, ottimizzazione delle importazioni) che possano evitare il rallentamento, o almeno ridurlo drasticamente.

7gb

Dì addio a 7,0 GB di spazio di archiviazione 

Spring Windows 10 crea uno spazio di archiviazione di riserva; la sua dimensione sarà di circa 7,0 GB. Windows 10 scaricherà gli aggiornamenti correnti qui e poi li installerà da qui. Microsoft ha fatto tutto questo perché c'è ancora un gran numero di computer (principalmente laptop) che non possono essere installati con una patch di sicurezza perché semplicemente non hanno abbastanza spazio. Per definizione, questo metodo non aumenterà lo spazio di archiviazione, ma allo stesso tempo garantisce una capacità di archiviazione sufficiente per i pacchetti di aggiornamento. Per dirla ancora più semplicemente, Windows esclude così la possibilità di riempire la partizione con i file personali dell'utente a tal punto che ci sono già problemi nell'installazione degli aggiornamenti lì. 

Chi è molto infastidito dalla cosa di cui sopra è con questo puoi provare il metodo!

update

I proprietari di casa possono anche mettere in pausa Windows Update

Questo può ancora essere messo insieme da una deviazione, ma presto avremo questa opzione per impostazione predefinita. Attivando questa funzionalità, Windows posticiperà temporaneamente l'installazione degli aggiornamenti per un massimo di 35 giorni, altrimenti questa funzionalità è disponibile da un po' di tempo in Windows 10 Professional.

tema leggero 

Il tema luminoso del desktop

Il filo scuro è stato masticato osso, ora la via della luce è il turno! La prossima versione di Windows 10 riceverà di conseguenza un nuovo sfondo del desktop e il nuovo tema potrà essere combinato con quello vecchio, unendo il vassoio scuro alle finestre chiare. Probabilmente varrà la pena provare con il nuovo look, l'icona di Esplora file è stata resa particolarmente appariscente.

sandbox

Viene visualizzata la sandbox di Windows

Sandbox non è una soluzione nuova, poiché da anni esistono ottime applicazioni (Sandboxie, VMWare, VirtualBox, ecc.) per questo compito e allo stesso tempo Windows è stato in grado di farlo (Windows 7). Un sistema isolato è una sorta di risposta alle sfide di sicurezza emergenti e sembra essere un ottimo modo per provare un programma che può essere considerato rischioso senza pericoli. Windows Sandbox farà proprio questo per le edizioni Windows 10 Pro ed Enterprise se gli utenti abilitano questa opzione. Quest'ultimo verrà eseguito nel solito modo, in Pannello di controllo, Aggiungi / Rimuovi programmi, che è mostrato nell'immagine seguente:

sandbox di Windows

Una volta che hai questo, puoi aprire l'applicazione dal menu Start. Sandbox, ovviamente, utilizza privilegi elevati e virtualizzerà anche il sistema in esecuzione, quindi non è necessario un file immagine per utilizzarlo: l'app ignora le modifiche dopo la chiusura ed elimina automaticamente il contenuto della sandbox. 

Menu Start

Il menu Start sarà più semplice

Il menu Start ha un layout a colonna singola per impostazione predefinita, quindi apparirà con un numero leggermente inferiore di elementi rispetto a prima. Non sfuggiremo in nessun modo a Candy Crush Saga, lo terremo dalla cartella "Riproduci" Elimina raggiungere. È importante notare che il nuovo layout non sovrascrive quello esistente, quindi ha effetto solo per un'installazione recente o per un nuovo account utente. Un piccolo ma più importante sviluppo è che d'ora in poi possiamo eliminare i gruppi di tessere in una volta, non dobbiamo eliminarli uno per uno.

menu di avvio 2

Puoi eliminare ancora più applicazioni

Nella prossima versione di Windows 10, possiamo inviare ancora più programmi integrati ai campi di bit perpetui, come 3D Viewer, Groove Music, Mail, Paint 3D. Ovviamente, non possiamo eliminare tutte le app nemmeno questa volta, non possiamo ritagliare il browser Edge e lo Store.

Cortana

Cortana e la barra di ricerca sono separate

Il primo avrà un'icona separata sulla barra delle applicazioni e il secondo ora funzionerà come una normale casella di ricerca. Certo, possiamo nasconderli a piacimento, ma il motore di ricerca varrà sicuramente la pena di provare perché offre nuove funzionalità (la ricerca sicura può essere disabilitata) e un aspetto più moderno; possiamo anche cercare in Internet con esso (purtroppo solo con Binggel).

avviare la ricerca

Anche il Finder nel menu Start sarà più intelligente

Sarai in grado di cercare tra tutti i file sul tuo computer (utilizzando l'indice di ricerca), il che migliorerà sicuramente l'usabilità: il menu Start di Windows 10 può cercare solo directory come Documenti, Download, Musica, Immagini, Video e Tabella. La cosa davvero sorprendente è che abbiamo dovuto aspettare così tanti anni per questo perché è un'innovazione davvero importante. È probabile che abbia un effetto benefico sulla ricerca abilitando l'indicizzazione in tutto il sistema (modalità "Avanzata") anziché utilizzare la modalità "Classica", che continua a concentrarsi solo sulle directory e sul desktop.

senza pass

Jelszó nélküli bejelentkezés

Possiamo creare un account Microsoft dove sostituiamo la password con un codice di sicurezza che riceviamo sul nostro telefono. Se questo non è corretto, Windows Hello e il PIN sono ancora presenti.

aggiornamento del vassoio

Windows Update riceve un'icona separata

L'icona di notifica apparirà sulla barra delle applicazioni, che ti avviserà con un punto arancione che il tuo computer deve essere riavviato. A nostro avviso, questo è un modo molto più elegante che se Windows 10 dovesse visualizzare una finestra popup.

Gli aggiornamenti verranno rinominati

Microsoft cambia costantemente il nome degli aggiornamenti di Windows 10 (Redstone, 19H1, ecc.), Ora è stato inventato per utilizzare i flag "Vanadium" e "Vibranium" in futuro.

consolle

Riga di comando a destra

La riga di comando consente infine di ingrandire e ridurre utilizzando Ctrl + la rotella di scorrimento; il carattere predefinito di Consolas si ridimensiona bene. Ci sono anche alcune nuove funzionalità sperimentali della console, che possono essere trovate in Proprietà e poi in Terminale.

bajkereso

Risoluzione dei problemi automatica più efficiente

In sostanza, abbiamo ottenuto solo una descrizione generale di questo, che mostra che lo strumento di risoluzione dei problemi automatico è in grado di risolvere alcuni problemi critici (avvio di servizi, modifica delle impostazioni). Il funzionamento dello strumento di risoluzione dei problemi non può essere influenzato, ma esiste un modo per il sistema di porre domande prima di risolvere i problemi. A questo punto, vale la pena ricordare che Windows 10 offre ancora più soluzioni di questo tipo rispetto a prima.

updatenoti

Le notifiche sono meno fastidiose

Con il prossimo aggiornamento, saremo in grado di nascondere le notifiche quando eseguiamo un'applicazione a schermo intero. Il Focus Assistant sta già provando qualcosa del genere comunque, ma sta solo guardando i giochi, ma ora questa opzione si estende a tutte le applicazioni.

noti

Il blocco note sarà più intelligente

I processi avviati dall'aggiornamento di ottobre non si fermeranno, Blocco note tornerà al livello. Tra le novità, l'applicazione segnerà con un asterisco le modifiche non ancora salvate (qualcosa come "* Esempio.txt"). Otteniamo anche nuove scorciatoie:

  • Ctrl + Maiusc + N - apre una nuova finestra;
  • Ctrl + Maiusc + S - apre la finestra di dialogo Salva con nome;
  • Ctrl + W - Chiude la finestra del Blocco note corrente.

Sarà anche nuovo che possiamo segnalare le nostre idee a Microsoft utilizzando l'opzione Feedback nel menu Guida.

accesso gephaz

Ulteriori sviluppi

Il banner del nostro account Microsoft e alcuni collegamenti utili vengono visualizzati nella sala macchine: Windows Update, Microsoft Rewards e il tuo telefono. Sono in arrivo anche nuove emoji (sarà anche più facile inserire i kamoji), quindi nessuno dovrebbe passare più notti insonni per questo! Forse ancora più importante, il File Browser mostra date più facili da capire ("Date amichevoli") (Ieri, martedì 11 gennaio), ma possiamo anche disabilitarlo se, per qualche motivo, non ci piace ancora.

dati e ora

Anche la voce di menu Area di archiviazione è stata ridisegnata per rivelare un po' più di dettagli. Inoltre, non è un grande cambiamento ottenere un pulsante di sincronizzazione in Data e ora. È una buona idea tenerlo a mente, poiché Windows elencherà l'ora dell'ultima sincronizzazione qui, quindi se hai un problema con l'ora di sistema, puoi ricontrollare presto.

file explorer

La pagina Impostazioni è inoltre interessata dai miglioramenti per configurare le impostazioni IP avanzate per le connessioni Ethernet (indirizzo IP statico o server DNS personalizzato). La cosa pratica è che la primavera di Windows 10 può impostare automaticamente le ore attive in cui il sistema non si riavvierà sicuramente. Maggiori informazioni sulle altre piccole cose:

  • Egy új, földgömb alakú ikon jelenik meg akkor, amikor a számítógép nem rendelkezik internetkapcsolattal. 
  • L'icona del microfono viene visualizzata sulla barra delle applicazioni quando un'applicazione utilizza il dispositivo. Se ci passiamo sopra con il mouse, vedremo anche di quale programma si tratta.
  • Windows Defender ottiene anche alcuni cosmetici (Cronologia dei pericoli).
  • Puoi impostare una scheda predefinita in Task Manager, dove puoi vedere quali applicazioni supportano la visualizzazione ad alta risoluzione.
  • La schermata di accesso ha uno sfondo “acrilico” (Fluent Design).
  • Anche il menu Start rende omaggio a Fluent Design in diversi punti: icone per Sleep, Shut Down e Restart.
  • Le impostazioni di Windows Hello sono state ridisegnate: tutte le opzioni sono state aggiunte a un elenco, per il quale abbiamo ricevuto anche alcune descrizioni. Una novità è che ora possiamo utilizzare le chiavi di sicurezza (es. YubiKey).

ora attiva

  • Nella centrale operativa, puoi facilmente regolare la luminosità con un cursore. È stata migliorata anche la gestione delle tessere, che può essere sperimentata richiamando il menu di scelta rapida.
  • La tastiera touch ti consente di inserire ancora più simboli: anche la precisione di digitazione è stata migliorata, la tastiera è in grado di correggere le nostre piccole imprecisioni.
  • Aggiornamenti dell'applicazione: note adesive, cattura e schizzo, posta e calendario, ufficio.

difensore

  • Windows 10 ricorda la luminosità che hai usato prima, quindi non cambierà quando colleghi la tua macchina a un caricabatterie.
  • Per impostazione predefinita, la cartella Download di Windows 10 verrà ordinata nell'ordine "più recente": è nuova solo nel senso che ora è l'impostazione predefinita.
  • Avviso di manutenzione del disco se si desidera eliminare i file nella cartella Download.

dpi

  • L'affidabilità del menu Start è stata migliorata eseguendo ShellExperienceHost.exe come processo separato.
  • Supporto RAW nativo: il pacchetto Raw Image Extension può essere installato da Microsoft Store. Il componente aggiuntivo ti consente di vedere i metadati e le anteprime delle immagini RAW in File Manager e l'immagine stessa in Foto.

ip4

  • La cronologia degli appunti (Windows + V) è stata riprogettata.
  • Reimpostazione semplificata del PIN.
  • Anche il ripristino del PC ha ricevuto una nuova interfaccia.

schermata di login

  • L'applicazione My People potrebbe finire nel lavandino, ma questo non è stato ancora confermato ufficialmente.
  • Anche l'interfaccia di Windows Insider è stata perfezionata nell'Engine House, ma non sono apparse nuove funzionalità/opzioni.
  • Anche il narratore si è evoluto, ad es. il lettore funziona meglio con Google Chrome, leggi le frasi successive e precedenti, avvisa quando Caps Lock è attivato.
  • Cortana + Microsoft To Do - Cortana ora può aggiungere promemoria in Microsoft To Do (app elenco di cose da fare).
  • La gestione dei caratteri è stata migliorata: in Machine House, i caratteri possono essere installati utilizzando il metodo trascina e rilascia ed è anche più semplice rimuovere i caratteri già installati.
  • L'icona File Manager sulla barra delle applicazioni è cambiata minimamente.
  • Anche il sottosistema Windows per Linux (-import ed -export) ha ricevuto nuovi miglioramenti.
  • Il limite dell'archiviazione locale in fibra (FLS) è stato aumentato - questo potrebbe essere di particolare interesse per i musicisti perché possono caricare più estensioni nella DAW (workstation audio digitale).
  • Se abiliti il ​​colore del tema nella barra delle applicazioni (Motore → Personalizzazione → Colori), anche il menu di scelta rapida della Jump List applicherà questo colore.

L'aggiornamento del 10 aprile per Windows XNUMX sembra inizialmente un pacchetto equo e speriamo davvero che non causi un fenomeno spiacevole come il famigerato pacchetto di ottobre. Ovviamente questa volta consigliamo ai nostri lettori di non installare il pacchetto nei primi giorni, ma di aspettarlo qualche settimana!

Fonte: howtogeek.com, CHRIS HOFFMAN

Questo è ciò che sa il prossimo Windows! 1