Seleziona pagina

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano

Motore potente, freni potenti, uno dei migliori scooter degli ultimi tempi!

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano


Controlla lo scooter in azione!


 

introduzione

Come ho indicato nella mia precedente presentazione del rullo, non sono un grande scooter, preferisco le bici. Tuttavia, con Eleglide S1 Plus, posso già sentire perché è bello guidare uno scooter.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 1

Il nuovo due ruote di Eleglide è diventato uno degli scooter più simpatici degli ultimi tempi. Accelerare in modo amichevole ma determinato, fermarsi in modo amichevole ma determinato. Non ci strappa la testa, ma non vogliamo nemmeno scavalcare il volante e il suo comfort di marcia è eccellente.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 2

 

Quindi, questa macchina viene catturata e da questo articolo scoprirai esattamente perché!

Nel caso dell'Eleglide S1 Plus, non posso scrivere molto sul disimballaggio e sull'assemblaggio, poiché essenzialmente non ha bisogno di essere assemblato.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 3

Dal cartone completamente antigelo e chic, solleviamo lo scooter, avvitiamo il display che include anche la leva dell'acceleratore e poi possiamo iniziare. Ma prima di iniziare, diamo un'occhiata alle specifiche!

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 4


 

Modulo cartaceo

In questo capitolo riassumo brevemente ciò che promettono i dati di fabbrica. Vediamo!

L'Eleglide S1 Plus è una macchina nuovissima, è stata presentata ufficialmente solo poche settimane fa. È fondamentalmente un pezzo di classe medio-bassa, almeno quando guardiamo alle prestazioni, alla velocità massima.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 5

Per quanto riguarda il KugooKirin S1 Pro nel mio precedente articolo, ho detto che la macchina dovrebbe adattarsi al telaio che possiamo guidare senza patente e assicurazione obbligatoria. La velocità finale di quella macchina era problematica perché conosceva 25 Km/h invece del massimo previsto di 30 Km/h.

Anche l'Eleglide S1 Plus quasi si adatta, ma non è la velocità massima, sono le prestazioni che si bloccano. Il nuovo regolamento dovrebbe avere un limite di 350 watt, ma l'Eleglide avrà un limite di 400 watt. Tuttavia, siamo bravi alla velocità massima, perché secondo le regole dovrebbe essere un massimo di 25 Km/ora, ma questo scooter può solo “solo” 24 Km/ora.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 6

Come al solito, otteniamo più marce qui. Per ciascuna delle modalità ECO, qui la velocità finale è di 9 Km/h. La seconda è la modalità normale, qui è 18, mentre la terza modalità sportiva ha una velocità massima di 24 chilometri orari.

Come previsto, non solo la velocità finale, ma anche la velocità di accelerazione cambia quando cambiano le marce. In modalità ECO acceleriamo molto delicatamente e con attenzione, mentre in modalità sport otteniamo prestazioni più spesse. Pertanto, questo scooter è consigliato anche ai principianti assoluti, poiché la velocità di 9 chilometri all'ora e l'accelerazione sottile non saranno né spaventose né pericolose.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 7

È correlato alla velocità e alla sicurezza che lo scooter non inizi ad accelerare da una posizione in piedi. Questo è utile anche per i principianti, la macchina non si esaurisce sotto di loro. Per accendere la trazione elettrica abbiamo bisogno di una piccola spinta con i piedi. In pratica, ciò significa una velocità di 3 chilometri all'ora. Quando ciò viene raggiunto, il motore si avvia.

Se hai già esperienza, ci sarà un modo per cambiarlo, ma ne scriverò un po' più tardi!

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 8

In termini di velocità e sicurezza, dico ancora che questo scooter ha ruote abbastanza grandi, da 10 pollici, che, inoltre, non hanno pneumatici pieni ma a palloncino. Questo è un male perché, come qualsiasi ruota a palloncino, può forare, ma è un bene perché possiamo facilmente scivolarci attraverso con piccoli difetti stradali.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 9

In termini di dimensioni, questo scooter si trova da qualche parte nel mezzo. Aperto 115 x 54 x 118 centimetri, chiuso 106 x 19 x 38 centimetri. Ora puoi pensare al motivo per cui sarà più corto e stretto una volta chiuso. L'altezza è evidente quando chiudiamo il manubrio.

Bene, la risposta è semplice. La sua lunghezza sarà minore perché la ruota anteriore si ripiega quando è chiusa, riducendo così la lunghezza. La larghezza sarà inferiore perché 54 pollici è il punto più largo misurato tra le due estremità del manubrio. In compenso si possono chiudere anche i corni dello sterzo, quindi nel punto più largo sarà di soli 19 pollici.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 10

Per adattarsi alla piegatura, è possibile regolare anche l'altezza del manubrio di questo rullo. Il punto più basso è 94- il più alto è 118 centimetri. È anche importante che ovviamente ci sia un supporto, che non ribalti la struttura durante il parcheggio.

Dati importanti sono anche l'impianto elettrico e l'autonomia realizzabile. Bene, l'Eleglide S1 Plus ha un sistema da 36 volt, 450 watt con una capacità della batteria di 12,5 Ah. La ricarica può, ovviamente, essere effettuata da 230 volt, vale a dire 2 watt. Ci vogliono 6-7 ore per caricarsi completamente e con una carica possiamo coprire 45 chilometri.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 11

Per quest'ultimo valore è bene sapere che questo è da intendersi in maniera fluida, con un passeggero di 70 libbre. Quindi, se sei più pesante, forse il quartiere è collinoso, questo valore può essere leggermente dimezzato. Anche questo non è piccolo, perché ad es. È sufficiente andare a lavorare a Pest per la rotta Kelenföld-Óbuda, poi durante il giorno puoi ricaricarti sul posto di lavoro e puoi scoppiare a casa.

Ho già parlato della gomma a palloncino e del freno a disco posteriore. Freno motore, quindi non c'è recupero di energia, dobbiamo fare affidamento sul freno a disco.

Alla fine del display o dei comandi.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 12

Otteniamo un interruttore a chiave per scollegare lo scooter. Inoltre, otteniamo un indicatore di carica (tensione della batteria) e otteniamo la spezia principale, dal cui lato sporge l'acceleratore. Sul display dello strumento possiamo vedere la nostra velocità, possiamo vedere la marcia, e agendo sui pulsanti possiamo vedere la distanza totale percorsa, il tempo trascorso dall'accensione. Ci sono altre funzionalità (nascoste), ma ne parlerò in uso!

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 13

Saltiamoci anche noi, vediamo cosa ci è piaciuto e cosa non ci è piaciuto!


 

Esperienze

Cosa non va?

La prima e più importante cosa è che, come altri scooter economici, non indicano resistenza all'acqua. Fondamentalmente, dovrebbe essere, troviamo il solito alloggiamento di controllo del motore, che in un migliaio di veicoli elettrici cinesi, ecco perché so che il suo alloggiamento è impermeabile. Ok, non durerà un metro di profondità per mezz'ora, ma gli spruzzi d'acqua non vi scorreranno dentro.

Anche se questo è il caso del pacco batteria, in teoria è anche impermeabile.

Consiglierei sicuramente che se vuoi usarlo sotto la pioggia, scolalo se non è già stato fatto in fabbrica. Fortunatamente, il platino è facile da svitare, sotto c'è materiale elettrico, quindi per rendere il rullo abbastanza impermeabile da isolare l'area intorno al connettore di ricarica e isolare il fondo del platino attorno alle viti.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 14

Ma non ascoltarmi, guarda tu stesso se non ho notato aperture nascoste.

Quindi non mi piace questa resistenza all'acqua, o più precisamente la sua mancanza, ma almeno si può rimediare facilmente ed economicamente. A meno che non lo compri per questo motivo, pensaci, qualunque cosa compri a questo prezzo, sarà tutto così.

L'altra cosa che non mi piace è la chiave del lucchetto. Questo può togliere energia allo scooter, ma perché? Quindi questa difesa è un po' dolce, quindi perché?

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 15

Il terzo è che la chiusura del manubrio è un po' traballante. Questo minuscolo gioco è causato dalla cerniera su cui chiudiamo e sblocchiamo il manubrio. Ho controllato, la zucca è fatta di buoni materiali, anche la struttura è buona, quindi non si rompe, non si sfalda, potrebbe essere solo un po' più precisa.

Cosa ti piace?

Partiamo dal motore! Quindi, all'improvviso, la cosa più semplice che posso confrontare è con lo scooter Kugoo del passato, che era 350 watt, contro i 400 watt dell'Eleglide. Sentendo che il Kugoo ha preso i suoi piedi più velocemente, anche la velocità massima era più alta.

D'altra parte, con l'Eleglide S1 Plus, c'è un modo per limitare la velocità finale, che in linea di principio può essere sbloccata dal menu segreto. È vero, non ha senso, non sono riuscito a guidare più veloce di 27 Km / h, anche in pendenza. Certo, la pendenza sarà sicuramente...

Posso sicuramente dire che l'Eleglide, anche se non è uno scooter da fuoristrada, può ancora (lentamente) guidare su un terreno erboso, leggermente sconnesso, mentre il Kugoo non ne sapeva molto.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 16

Il comfort di guida è notevolmente aiutato dalle dimensioni della ruota (10 pollici) e dai pneumatici a palloncino. Questo scooter, a differenza del Kugoo, ha solo ammortizzatori anteriori, eppure sembra di ordini di grandezza più comodo di quanto non sia. Questo è chiaramente dovuto alle gomme.

Secondo il produttore, il veicolo può affrontare una pendenza di 20 gradi. Questo è ca. può essere vero come si può fare con un'autonomia di 45 chilometri, cioè se non si pesa più di 70 libbre. Altrimenti, superare l'aumento di 12-15 gradi è realistico. Tuttavia, anche in questo, è molto meglio del passato Kugoo, sulla salita su cui ha sanguinato, cioè, se non allegramente, si è arrotolato.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 17

Se finora ho accennato al menu segreto, parliamo un po' del computer di bordo!

Su questa unità troviamo due pulsanti e un ampio display. Ho già scritto sopra ciò che appare sul display di default. Tuttavia, qui c'è anche un menu nascosto, proprio come sulle bici ADO. Ciò può essere ottenuto tenendo premuti i due pulsanti contemporaneamente. Questo ti porta al menu dove puoi impostare quanto segue:

  • P02 - 0: Km/h, 1: Miglia/ora
  • P04 - Modalità di sospensione attiva, 0 disattivata, valore compreso tra 1 e 60 minuti
  • P06 - Diametro ruota: non colpire
  • P07 - Numero di magneti: non colpire
  • P09 - Avvio immediato 0: acceso, 1: spento
  • P12 - Coppia di spunto 0-5
  • P15 - Impostazione del limite di velocità (velocità massima): 0-100
  • P16 - Cruise control: 0 spento, 1 acceso
  • P99 - Ripristino

Passiamo ai punti!

  • Ogni punto è comprensibile, non è necessaria alcuna spiegazione. Anche il punto quattro non è troppo complicato, dopo il tempo impostato la moto si spegnerà automaticamente. Non regolare le impostazioni sei e sette!
  • Il primo punto di interesse è il nono punto. Di default, come ho scritto, la moto non si avvia da sola, va spinta dentro, quindi ci sarà solo coppia sulla ruota. Questa è un'impostazione di sicurezza che può essere disattivata qui. Se lo fai, tirando l'acceleratore si avvierà il rullo da zero. Bisogna farci l'abitudine, per chi è più esperto credo valga la pena accenderlo, se sei alle prime armi magari il tuo senso dell'equilibrio non è al top, meglio restare con il settaggio di fabbrica!
  • P12 è l'impostazione della coppia di spunto, cioè qui possiamo impostare quanta coppia eroga il motore quando tiriamo la leva dell'acceleratore. Questo è impostato su cinque in fabbrica, che è il massimo, quindi possiamo perfezionarlo solo se sentiamo che la macchina si avvia troppo all'improvviso.
  • P15 - Qui puoi impostare la velocità massima mentre l'assistenza funzionerà. Se lo imposti a 100, la velocità finale dello scooter non sarà di 100 Km/ora. Ad ogni modo, l'impostazione di fabbrica è 100, quindi impostalo solo se desideri controllare il massimo di fabbrica per qualche motivo. Diciamo che non vuoi che il tuo partner o figlio finga uno come un principiante.
  • P16 è un'impostazione utile, qui possiamo attivare il cruise control. Funziona essenzialmente nel modo in cui ti aspetti. Se mantieni l'acceleratore in una posizione per 5 secondi, il cruise control si attiverà e manterrà la velocità. Si spegne per frenare. Non è acceso in fabbrica, ma ne vale la pena perché è davvero una buona cosa!
  • Il P99 è di nuovo semplice, qui puoi fare tutto per impostazione predefinita. Non ho verificato se l'impostazione predefinita e l'impostazione di fabbrica sono le stesse, come il numero di magneti, ecc. quindi prima di iniziare a fare le cose, ti suggerisco di scrivere su cosa è stato impostato in fabbrica!

Bene, ho già rivelato molte cose interessanti, ma non ho ancora parlato di come sia guidare questo scooter.

Se dovessi dirlo in una parola, direi bene! In tre parole direi molto, molto buono!

Ancora più importante, questo rullo guida nella parte posteriore, il che significa che il motore è nella parte posteriore. Ma non c'è solo il motore dietro, ma anche il freno. Questo lo rende una sensazione molto comoda e sicura da usare. Non vuoi cadere quando acceleri, non vuoi scavalcare il volante durante la frenata. In quest'ultimo caso, il rullo non inizia a inclinarsi in avanti, anzi, la gomma posteriore si accosta un po'.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 18

Il produttore sottolinea che il platni su cui ci troviamo è lungo e largo. Beh, non è esagerato. Certo, ci sono grandi rulli fuoristrada da migliaia di watt che sono ancora più robusti, ma fondamentalmente il platnia Eleglide S1 Plus è abbastanza largo e i miei quasi 43 piedi si adatteranno più che comodamente. Immagino che anche le gambe 46-47 si adatteranno facilmente.

Inoltre, questo platino è rivestito con un materiale simile a un panno abrasivo che rende semplicemente impossibile che i tuoi piedi scivolino via.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 19

Ho provato alcuni scooter negli ultimi anni, ma seriamente, il comfort dell'Eleglide S1 Plus non vale molto.

Ovviamente l'ho provata anche su asfalto duro, asfalto, selciato, cioè in condizioni urbane, e l'ho provata anche sul campo.

Nel primo caso, ovviamente no, e non c'è problema. Come ho già scritto, questo scooter sarà adatto anche se la qualità della strada non è perfetta, le ruote più grandi e le gomme a terra eliminano abbastanza bene i piccoli difetti della strada.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 20

Per me, l'abilità sul campo è stata più sorprendente. Anche su strade forestali di media qualità, è possibile rotolare felicemente su di esso, le radici e le pietre più piccole sporgenti non sono un ostacolo. Sfortunatamente, anche qui 400 watt di potenza sono un limite, almeno nel senso che non scaleremo una montagna.

Forse ancora di più che in questo autunno, tempo pulito e appiccicoso, bisognava fare attenzione perché sul mezzo non ci sono pneumatici da fuoristrada e la ruota frenata tende a slittare.

Quindi, quando si tratta di trasporto, il punto è che Eleglide S1 Plus può essere utilizzato bene in città, parchi o anche su strade pianeggianti rurali e forestali, ma puoi aspettarti un rotolamento calmo e spettacolare piuttosto che follia.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 21

Mi piace molto il fatto che il produttore abbia installato un indicatore di tensione separato sul volante. C'è un tale punto nel menu del computer, quindi puoi vedere la tensione corrente, ma devi premere il pulsante Modalità. Ora, spinge in movimento, che ha sei madri, non voglio fare una smorfia. L'altro display invece è sempre visibile, così posso vedere quanti soufflé ci sono ancora nella batteria!

Mi piace molto anche il fatto che abbiamo un connettore USB A nella parte inferiore del computer. Chi scoprirai, sì, con questo possiamo riempire ad es. il nostro telefono. Per farlo, ovviamente, devi montare un porta telefono al volante, ma non è una spesa enorme, comprane uno e avrai anche il navigatore!

Chi consiglio di acquistare?

La capacità di carico massima è di 120 libbre, l'altezza massima del manubrio è di 118 pollici, quindi se dobbiamo guardare al fisico, sarà adatto a signore e signori più corposi e più alti per andare al lavoro su base giornaliera.

È fondamentalmente progettato per il trasporto urbano, ma non hai paura del terreno leggero o dell'asfalto scadente. Naturalmente, da una ruota da 10 pollici, non sarà ancora una bici da MTB, quindi cadrai in faccia con grandi buchi come qualsiasi scooter. Ma, anche così, è mille volte meglio di un solido pezzo con ruote.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 22

Lo svantaggio della gomma gonfiata, tuttavia, è che può forare. Certo, non devi temerlo, ma non fa male avere sempre un piccolo riparatore di forature nello zaino. Non moltissime di queste bottiglie, non pesano nemmeno, quindi giusto per calmarti, comprane una vicino allo scooter!

Sale ancora su colline più piccole, ma non vuoi più arrivare a Freedom Hill a Buda, non ci riuscirai.

In sintesi. Lo consiglio a tutti coloro che cercano un'alternativa al trasporto pubblico, ma che ogni tanto vorrebbe salire su autobus, tram, treno con esso. Può essere davvero piegato un po 'e i pesi inferiori a 20 libbre possono essere sollevati anche senza molto sforzo.

A causa della gamma che può fare, puoi approfittare del pendolarismo dall'agglomerato e voler guidare solo al parcheggio P + R. Si adatta anche al bagagliaio delle auto più piccole, quindi basta prenderlo, aprirlo e farlo.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 23

Lo consiglio a principianti e avanzati, a chi non è alla ricerca di una scarica di adrenalina. Con esso è possibile ottenere progressi incredibilmente calmi, ma veloci, senza alcun tipo di terribile sudorazione del palmo. Quindi avrai un vero mulo fedele se lo acquisti!


 

sommario

Spero di aver descritto tutto. Volevo assolutamente dirti che è davvero uno degli ultimi anni, ma potrebbe essere il tuo miglior scooter, almeno in questa categoria da 350-400 watt.

Per fortuna, anche il prezzo non è alto, in quanto possiamo acquistarlo con il codice coupon NNNINFLUENCER300 per 120 fiorini. Proviene da un magazzino UE, non ci sono spese di spedizione, non devi nemmeno occuparti dello sdoganamento, e ovviamente il prezzo è comprensivo di IVA.

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 24

È importante che tu possa anche acquistare un'opzione di reso UE per 1883 fiorini, quindi in caso di un errore irreparabile, non devi restituirlo in Cina, solo al magazzino in cui lo hai acquistato.

Se ti è piaciuto lo trovi qui:

Monopattino elettrico Eleglide S1 Plus

 

Articoli simili sul nostro sito

Eleglide S1 Plus: uno scooter elettrico vivibile ed economico per l'uso quotidiano 25

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.