Seleziona pagina

Un telefono indistruttibile che protegge dalle scottature solari - Test Ulefone Armor 6E

Un telefono indistruttibile che protegge dalle scottature solari - Test Ulefone Armor 6E

Ci sono smartphone e abbiamo la serie Ulefone Armor. Ma è davvero molto meglio?

Ulefone Armor 6E prova 1


 

introduzione

I telefoni con cinturino sono pezzi piuttosto speciali tra i cellulari. Sono più grandi, più pesanti, di solito molto più lenti, più deboli, ma hanno molto spazio sul mercato. Questo perché questi dispositivi, come mostrato dall'indicatore strapa, possono resistere alle pieghe. Ci sono certamente situazioni in cui questo è necessario. Sport estremi, lavoro fisico, ambiente molto caldo o molto freddo. Questo è il mondo per il quale si sta preparando un buon strapatphone.

Poi c'è un altro mondo in cui il produttore del telefono ha chiesto, ok, sopporta tutto. Non si rompe se lo fai cadere, non entri nella sabbia e nella polvere, non ti inzuppi quando lo metti sott'acqua, è ovvio, ma da questi, perché dovrebbe essere lento o perché il display dovrebbe essere piccolo , pessima la risoluzione? C'era una risposta alla domanda, non deve essere così, quindi è nato Armor 6, e poi l'oggetto del nostro test attuale, Armor 6E. Come vedrai, oltre all'abbondanza di robustezza - anche queste eccezionali - l'Armor 6E è un cellulare completo con un display forte, veloce e di dimensioni normali che può essere il nostro fedele compagno non solo in situazioni pericolose ma anche nella vita di tutti i giorni.

In questo articolo non voglio occuparmi di imballaggi e sciocchezze simili, così come trovi solo i dati sugli accessori nella tabella delle specifiche. La ragione di ciò è che c'è una buona quantità di abilità, conoscenze che potrebbero essere utilizzate per riempire ancora più articoli, quindi sto cercando di essere breve, ma preparati al fatto che dovrai ancora masticare attraverso molti dati tecnici. Se non ti interessano questi, scorri velocemente fino alla fine dell'articolo per la fotocamera e la conclusione, e consiglio agli altri di preparare il cibo e le bevande fredde, quindi passa da lui a leggere!


 

Processore, GPU e intelligenza artificiale

Iniziamo sempre la presentazione dei telefoni con l'unità centrale, e in questo caso questo è di particolare importanza. L'Ulefone Armor 6E è dotato di un chip, il MediaTek P70 (MT6771T), che è estremamente fresco, estremamente moderno e ovviamente abbastanza veloce. Il produttore MediaTek ha presentato il suo predecessore, l'Helio P60, questa primavera, e poi il successore, il P70, è arrivato all'inizio dell'estate, che è cambiato non nelle sue capacità ma nella sua velocità di clock e nell'efficienza energetica. L'Helio P70 si rivolge al terzo superiore della fascia media e come tale è una delle soluzioni più potenti di MediaTek. Secondo il produttore, può superare l'Helio P80 fino all'30% in termini di velocità e il suo consumo è persino inferiore rispetto al P23, che è tra gli inserti più resistenti nella categoria inferiore. La forza del MediaTek P70 è ben illustrata dal fatto che il produttore afferma che è un degno concorrente del chip Snapdragon 670, che non è una capacità sottovalutata.

Il chip utilizza un processore basato su core ARM "tradizionali". Gli otto core sono, come siamo abituati, divisi in due cluster, uno affilato per il basso consumo energetico e l'altro per l'alta potenza. La cosa interessante del processore è che, diversamente dal solito, ciascuno dei core può scalare fino a 2,1 GHz in funzione delle prestazioni. Tuttavia, questi semi disposti in grappoli non sono gli stessi. I core Cortex-A53 lavorano nella parte inferiore, ovvero la sezione a risparmio energetico, mentre i core Cortex-A73 lavorano nella parte superiore ottimizzati per le prestazioni. Quest'ultima è una caratteristica speciale, perché nel caso dei telefoni cinesi, di solito incontriamo solo il suo predecessore, i core Cortex-A72.

Ulefone Armor 6E prova 2

Naturalmente, il proci è dotato anche di un acceleratore grafico o GPU. Questa è una delle unità più moderne di ARM, l'ARM Mali-G72 MP3, che funziona su tre core basati sull'architettura Bifrost. con una velocità di clock di 900 Mhz. Come di consueto, nell'unità centrale è stato integrato un controller di memoria, in questo caso uno in grado di gestire sia moduli LPDD3 che LPDDR4, oltre che fino a 8 GB.

Tuttavia, la parte più interessante del sistema per loro al momento non è la CPU o la GPU, ma l'acceleratore neurale già citato nel titolo del capitolo. Un acceleratore neurale non è altro che una soluzione dedicata all'intelligenza artificiale, come una GPU, responsabile solo della grafica, mentre accelera le operazioni di intelligenza artificiale. Una soluzione dedicata è solitamente molto più potente, molto più veloce dell'affidare queste operazioni speciali a un processore o acceleratore grafico. Sebbene l'Helio P70 abbia un acceleratore neurale, sarebbe un peccato nascondere che le sue prestazioni non sono in linea con le prestazioni del Kirin 970 utilizzato da Huawei, ad esempio, per così dire, è debole. È vero, non va dimenticato che anche l'Helio P70 ha accelerato in questo settore rispetto al P60. A causa di un ridimensionamento della tensione più efficiente, il produttore ha affermato che è stato raggiunto un aumento dal 10 al 30 percento. È probabile che gli esperti di MediaTek sapessero anche che, nonostante l'accelerazione, le prestazioni del chip non erano sempre sufficienti, quindi hanno implementato una tecnologia chiamata NeuroPilot, che può distribuire alcune attività di calcolo tra l'acceleratore neurale, la GPU e la CPU se necessario.

L'Helio P70 si distingue abbastanza bene anche nel campo della multimedialità. È possibile trasferire un massimo di 32 megapixel da una fotocamera a un telefono basato sul P60 e, se il produttore desidera una doppia fotocamera, il limite superiore è di 20 + 16 megapixel. Degno di nota è anche il supporto per lo smorzamento delle vibrazioni hardware, nonché la funzione HDR e zero shutter lag. Il chip, ovviamente, supporta le nuove dimensioni del display, inclusi i display con rapporto di aspetto 18: 9 e 19: 9.

Nel caso dell'Helio P70, è anche importante notare che il chip non differisce nelle dimensioni fisiche e nella disposizione del piede dal suo predecessore, quindi i produttori possono essenzialmente rilasciare una versione più recente e più veloce dei loro telefoni senza grandi progetti o riprogettazioni.


 

Durata

È importante avere un hardware robusto in un telefono cellulare resistente agli urti, ma forse ancora più importante, essere in grado di resistere il più possibile a tutti i tipi di impatto fisico. I membri della famiglia Ulefone Armor, incluso l'Armor 6E, sono l'apice in questo senso. La loro resistenza all'acqua e alla polvere, i rating ottenuti vanno ben oltre il consueto grado IP68, soddisfano condizioni sufficienti anche per uso militare.

Ulefone Armor 6E prova 3

Per capire esattamente quale standard significa quale protezione, ho cercato di riassumere il punto!

Dopo il marchio IP, il primo numero è per la protezione contro la polvere e il secondo per la protezione contro l'acqua, e il marchio K è per una protezione speciale e potenziata contro l'acqua, disponibile solo per i dispositivi con protezione IP69.

La protezione dalla polvere è descritta da una scala a sei punti, dove 6 è il picco, ovvero la protezione totale dalla polvere

Ulefone Armor 6E prova 4

La scala di protezione contro l'acqua è di 9 divisioni, per definizione la nona è la migliore. Ciò significa in particolare che i cellulari IP69 sono in grado di rimanere funzionanti a una profondità di 1-3 metri per un minimo di 30 minuti, ma per alcuni telefoni, come l'Armor 6E, il produttore può specificare valori ancora migliori. Nel nostro caso, ciò significa due ore di funzionamento a due metri di profondità e 24 ore di funzionamento a un metro di profondità.

Il marchio K significa protezione aggiuntiva contro l'acqua, precisamente che il telefono deve resistere anche all'acqua ad alta pressione. Ciò significa numericamente 14-16 litri di acqua a 80 gradi al minuto da una distanza di 10-15 centimetri a 30 bar cicli per 100 secondi.

Ulefone Armor 6E prova 5

Tuttavia, queste conformazioni non sono nulla in confronto alla resistenza richiesta dal requisito militare MIL-STD-810. Il dispositivo deve essere in grado di resistere a pressioni estremamente basse ed estremamente alte, temperature molto alte e molto basse, radiazioni solari, pioggia prolungata, sale, nebbia, sabbia e polvere, immersioni rapide, forte accelerazione, vibrazioni, ghiaccio e anche il colpo balistico .

Ulefone Armor 6E prova 6

  • I test di Ulefone Armor 6E includevano il test a bassa pressione, in cui il dispositivo è rimasto operativo per 57 ore a una pressione di 25 kPa e una temperatura di 4 gradi.
  • È stato anche eseguito un test in atmosfera acida, in cui il cellulare è stato spruzzato con un pH di 35 a 4,17 gradi, quindi è stato spruzzato un liquido acido. Il telefono è rimasto operativo per due ore e l'archiviazione dei dati non è stata danneggiata per altre 22 ore.
  • Il test in un ambiente umido è stato eseguito in un ambiente compreso tra 23 e 60 gradi, mentre l'umidità variava dal 50 al 90 percento. L'Armor 6E dura 6-8 ore in un ambiente così estremo.
  • Secondo lo standard, il telefono deve anche essere in grado di resistere alla luce solare diretta. Durante il test, il telefono ha ricevuto 49 W/m1120 di energia radiante a una temperatura esterna di 2 gradi ed è rimasto operativo in queste condizioni per quasi 20 ore.
  • Secondo lo standard militare, anche la resistenza agli urti deve essere buona. Quantitativamente, ciò significa che il dispositivo deve resistere a una caduta da un'altezza di 1,2 metri su cemento, con un pavimento più morbido come il legno, 2 metri è l'altezza prevista.

Come puoi vedere, anche il campo di resistenza ha dei gradi, ma l'Armor 6E offre qualcosa di molto speciale in questo senso, in ogni ambiente, deve avere e può avere tutti i tipi di effetti fisici.


 

Ulefone Armor 6E - il telefono da lavoro

Ulefone ha integrato molti sensori nell'Armor 6E, inclusi pezzi piuttosto speciali. Inoltre, vediamo qui i vantaggi di questi sensori, perché preinstallato sul telefono otteniamo un piacevole pacchetto di programmi, che lo rende un vero telefono da lavoro.

Ulefone Armor 6E prova 7

Tra i sensori ci sono il sensore di prossimità, il sensore di luminosità, l'accelerometro, la bussola, il giroscopio, il barometro, il pedometro, il sensore di impronte digitali e, ultimo ma non meno importante, il più particolare, il misuratore di radiazioni UV. Ebbene, quest'ultimo non lo incontriamo quasi mai al telefono, ma neanche il barometro, ad esempio il manometro dell'aria, è un pezzo comune.

Ulefone Armor 6E prova 8

I programmi installati sono impacchettati nel gruppo di programmi Strumenti su un telefono cellulare che parla anche ungherese e contiene i seguenti programmi:

  • Bussola
  • Misuratore di rumore
  • Dipendente dall'immagine - deviazione dalla verticale e dal livello dell'acqua in gradi
  • Creatore di gradiente: la deviazione dall'orizzontale misurata sugli assi x e y in gradi
  • Misurazione dell'altezza: misura l'altezza di oggetti distanti
  • Lente d'ingrandimento
  • goniometro
  • Sospeso - la deflessione misurata rispetto alla verticale
  • Barometro
  • Misuratore di radiazioni UV
  • Pedometro

Penso che queste cose non abbiano bisogno di essere spiegate molto in modo eccessivo dove la funzione non è chiara, lì ho commentato cosa, per cosa può essere usato. Ovviamente, le capacità del telefono e dei sensori sono pienamente utilizzate, non solo sono un ornamento nel telefono, ma possiamo prendere misurazioni reali con noi o aiutare con un cantiere, ad esempio.

Gli screenshot qui sotto mostrano l'interfaccia dei programmi, probabilmente tutti sapranno quale sarà quale.

 

lavoro1klavoro1klavoro1k
lavoro1klavoro1klavoro1k
lavoro1klavoro1klavoro1k
lavoro1k lavoro1k

 


 

Altre funzionalità hardware

Nel primo paragrafo abbiamo lasciato cadere il processore, nel primo abbiamo parlato di sensori, ma il ferro, più comunemente noto come hardware, è costituito da molti altri componenti. Come ho già sottolineato, questi componenti sono stati abbastanza buoni con l'Armor 6E, anche se ci sono un paio di piccole cose che puoi attaccarci, come la mancanza di un pulsante dedicato della fotocamera, che sarebbe molto buono per la fotografia subacquea, e purtroppo lentamente come al solito non c'è nemmeno il jack, quindi dobbiamo usare il convertitore jack USB Type-C.

Il display del telefono è un pannello IPS che, come tutti gli IPS, ha ottimi colori, un meraviglioso angolo di visione, un ottimo rapporto di contrasto e nessuno si lamenterà della sua fedeltà cromatica. Il pannello avrebbe una diagonale di 6,2 pollici e una risoluzione FHD+, ovvero 2246 x 1080 pixel..., se la parte superiore dello schermo non sporgesse dal notch, o isola della fotocamera, che contiene i sensori del pannello frontale e la fotocamera. Siamo stati i primi a vedere questa assurdità sui telefoni iPhone, ad alcuni piace, ad altri no, quindi non lo valuto perché dopotutto non deduce nulla dal valore del telefono. Sopra il pannello del display ci sono le bottiglie Gorilla Glass 5, che, sebbene sia un requisito di base per un telefono robusto, è escluso da molti modelli economici.

Ulefone Armor 6E prova 9

Per quanto riguarda il display, è importante notare che sebbene l'Armor 6E sia un telefono robusto, il che significa che i telai sono più spessi del solito, il rapporto frontale del display non è male. Dal davanti, l'area utile, cioè dove appare l'immagine sul pannello frontale è del 70,53 percento, che è un valore molto lodevole.

Il dispositivo di prova ha 4 GB di memoria LPDDR4X, che è alimentata da un controller di memoria a doppio canale integrato nell'unità centrale. La capacità di archiviazione è di 64 GB, questa può essere espansa con una memory card con una capacità massima di 256 GB se questa risulta essere bassa e se viene utilizzata una sola SIM.

Riceviamo molte radio per comunicare con il mondo esterno. Le reti wireless possono utilizzare un modulo WIFI a due canali che supporta anche lo standard ac, che può essere utilizzato per servizi standard come WIFI Hotspot e WIFI Direct. Altri dispositivi sono supportati dalla versione Bluetooth 4.2 dell'interfaccia e la navigazione è supportata da un sistema che conosce i satelliti GPS, GLONASS e BeiDou. È un piacere speciale che anche l'Ulefone Armor 6E abbia ricevuto NFC, quindi è adatto per il pagamento con un telefono cellulare, tra le altre cose.

Ulefone Armor 6E prova 10

Non ho ancora scritto della batteria, che è piuttosto umana. La capacità di accumulo di energia a base di polimeri di litio è di 5000 mAh, che fornisce circa 24 ore di conversazione continua anche con connessioni 2 e 3G e un tempo di standby di circa 18 giorni. La batteria può essere ricaricata anche con una ricarica rapida (9 V, 2 A) tramite il connettore USB Type-C, ma anche in questo caso siamo lieti di avere l'opzione della ricarica wireless, tramite la consueta interfaccia Qi, anche con lo standard 10 carica di watt.


 

Test hardware

Ovviamente non potevano mancare neanche le consuete prove. Non voglio spiegare troppo nemmeno questi, i numeri nella tabella qui sotto rivelano tutto ciò di cui siamo curiosi. È chiaro che il chip Helio P70 non ha un tono molto basso, le sue prestazioni saranno sufficienti per molti anni a venire e, poiché sto testando uno strapatphone, sospetto che anche il dispositivo non si arrenderà rapidamente.

Guardando i test, sembra che ci sia ancora molto da portare in termini di capacità 3D rispetto alle unità di fascia media più potenti di Snapdragon, in particolare le prestazioni OpenGL, ma anche che lo Snapdragon 636 nella parte superiore della categoria inferiore viene inghiottito trasversalmente dal Elio P70. Ciò che è particolarmente interessante è quanto sia significativo il vantaggio dell'Helio P70 rispetto allo Snapdragon 660 nei test PC Mark. Sebbene il test di archiviazione possa spiegare questo, non ci aspettavamo una tale differenza.

 

Ulefone Armor 6E

Xiaomi Nota 7 Redmire

Lenovo K5 Pro

Processore (SoC)

MediaTek Helio P70Snapdragon 660Snapdragon 636
Programma di prova   

Panca AnTuTu. 7.x

Ponte 138451

Ponte 142448Ponte 117610
AnTuTu Bench CPU / GPU / UX / MEM59529 / 29965 /
38379/10578 punti
65176 / 30449 /
38830/7993 punti
56382 / 21350 /
33247/6631 punti

Geébench 4.x (singolo/multiplo)

1507/6320 punti

1623/5436 punti1354/4852 punti

PC Mark Work 2.0

Ponte 8220Ponte 6206Ponte 5796

PC Mark Visione artificiale

Ponte 5661Ponte 3497Ponte 3213

Memoria PC Mark Mark

Ponte 10643Ponte 5260Ponte 4812

3DMark Sling shot / OpenGL estremo / Vulcano

1412/1168/9942057/1342/12871475/953/935

3D Mark Tempesta di ghiaccio / estremo

19610 / MAX punti26451 / MAX punti19365 / MAX punti

API 3D Mark Overhead OpenGL/Vulcano

66552 / 256369174043/324799 punti135910/216712 punti

 


 

Software

Sarò onesto, non ho idea di quale versione di Ulefone Armor 6E mi sia venuta con Android, perché la pioggia si è immediatamente aggiornata quando l'ho accesa. Android 9 è attualmente in esecuzione, in base al numero di versione, è stato rilasciato il 13 luglio. Non so cosa scrivere su Android stesso. Software completamente di base, conditi con il pacchetto software di Ulefone, ma questo non influisce sul software di base come la fotocamera, servono solo a sfruttare le capacità dei sensori.

 

android1kandroid1kandroid1k
android1k android1k

 

Forse è anche responsabile per descrivere che la potenza dell'hardware è abbastanza ampia sotto il nono Android. L'immagine non sfarfalla durante lo scorrimento, mostra chiaramente il numero di fotogrammi richiesti durante le animazioni. Tutto funziona perfettamente, si carica rapidamente e con 4 GB di memoria, non dobbiamo nemmeno prestare costantemente attenzione alla chiusura dei programmi in esecuzione in background.


 

Fotocamera

È interessante notare che, sebbene l'Ulefone Armor 6E possa essere considerato il successore del normale 6 a causa del proci, le capacità della fotocamera sono peggiori rispetto al modello precedente. La fotocamera dell'autoscatto è da 8 megapixel e sul retro, mentre il suo predecessore è una fotocamera da 21 megapixel, in questo dispositivo funziona solo una fotocamera principale da 16 megapixel. La risoluzione della fotocamera ausiliaria è di soli 2 megapixel, il che precede il fatto che non ha alcun ruolo diverso dalla sfocatura della profondità (questa fotocamera è anche un sensore di profondità). Fortunatamente, questa unità da 16 megapixel non è affatto male e, come dimostrano le foto di prova allegate, non abbiamo bisogno di 48 megapixel per scattare foto accettabili, solo un buon sensore e un buon sistema di obiettivi. Il primo, ovvero il sensore uno Samsung S5K3P9SP, che non è affatto un brutto pezzo. La qualità del sistema di lenti è dimostrata dal valore di apertura di f/1.8, che promette di poter scattare foto utilizzabili anche in condizioni di luce relativamente scarsa.

Quello che non ti consiglio, però, è di affidare a questo telefono le riprese del film della tua vita. La qualità dei video è piuttosto scarsa e anche la protezione anti-shake integrata non vale molto. Quindi restate sintonizzati invece!

Ecco le immagini di prova:

 

Ulefone armor 6e foto di prova 1kUlefone armor 6e foto di prova 1kUlefone armor 6e foto di prova 1k
Ulefone armor 6e foto di prova 1kUlefone armor 6e foto di prova 1kUlefone armor 6e foto di prova 1k
Ulefone armor 6e foto di prova 1kUlefone armor 6e foto di prova 1kUlefone armor 6e foto di prova 1k

 


 

Ulefone Armor 6E nella vita di tutti i giorni

Il campo di utilizzo dei telefoni a lunga distanza è speciale, uso anche un telefono del genere durante le escursioni con una moto. Il mio dispositivo è un cellulare relativamente debole con un processore quad-core, poca memoria e spazio di archiviazione, che non ha un grande asso da mostrare, ed è meglio dimenticare la fotocamera. Per me, invece, mi si addice tranne che per una cosa, perché resiste a scuotimenti e colpi fino a 12 ore al giorno, nessun problema se c'è il sole, nemmeno se piove a dirotto, ormai più frequente il mio collo. L'unica cosa, ma ancora più scomoda, è che un telefono principale è un po' piccolo. Funziona senza problemi con la navigazione offline, il GPS è più o meno importante, beh, è ​​molto necessario, è buono usare Internet, ma non è adatto a molte altre cose. Per questo motivo, sono quindi costretto a portare con me un telefono per scattare foto, il che non è un problema se devo aprire un file PDF più grande o un foglio di calcolo Excel di grandi dimensioni.

Ulefone Armor 6E prova 11

Tuttavia, l'Armor 6E è un mondo completamente diverso. Lo uso solo da pochi giorni, ma anche durante quel periodo si è rivelato sufficiente anche per un telefono principale. La sua potenza, il suo display, ma anche la sua fotocamera è quella che mi fa osare per i viaggi più lunghi, e so che non mi deluderà nei momenti importanti.

Ulefone Armor 6E prova 11

Tuttavia, l'Armor 6E è molto più di questo, perché va bene essere un buon compagno per cose come il motociclismo o gli sport estremi, ma come hai letto sopra, è anche una scelta perfetta per coloro che lavorano in luoghi come i cantieri in cui il il telefono è fortemente esposto a lesioni. Inoltre, sarà prezioso per loro non solo come telefono, ma anche per il pacchetto di lavoro integrato. Non sto dicendo che in molti casi una livella tradizionale non sia migliore, non è più accurata su un ciondolo completamente ordinario, ma per misurazioni rapide, ciò che Armor 6E può davvero fare è davvero sufficiente.

Ulefone Armor 6E prova 12

E come usarlo? Per lo più impeccabile. La luminosità del display è sufficiente per mantenerlo utilizzabile anche in una giornata calda, anche se ovviamente non potremo più ammirare i colori del pannello, siamo solo felici di vedere cosa c'è sul display. È anche importante ricordare che a causa dell'ottimo rapporto display-frontale descritto sopra, il telefono non sembra bumford, anche se siamo onesti. La spessa cover, che protegge dagli urti e dagli influssi ambientali, aumenta notevolmente anche di dimensioni e peso, almeno rispetto a un telefono tradizionale. Se dobbiamo confrontarlo con la concorrenza, allora, anche se non oserei dire filigrana, penso che sia minimale, ma più piccolo, o almeno così sembra.

Ulefone Armor 6E prova 13

E l'esterno è molto bello. La qualità è davvero così com'è. Per me, come potete vedere dalle foto, c'è una versione con inserti grigi, ma c'è anche un inserto rosso con esso, che è molto più sportivo, mentre la mia è più di una linea conservatrice. La costruzione e la forma delle bretelle metalliche laterali sono di prima classe e la parte posteriore ha un bell'aspetto. I pulsanti non svolazzano e mi piace molto che abbiano prestato attenzione a così piccole cose che aprendo il cappuccio protettivo del connettore USB, lo stelo del cappuccio può essere ruotato di 90 gradi per un facile accesso al connettore.

Ulefone Armor 6E prova 14

Dato che lo uso come telefono principale ora, ho fatto alcune chiamate con esso. Nel frattempo, non ho riscontrato problemi con la qualità degli altoparlanti o del microfono vocale. Bene, comprensibilmente ascoltando l'altra parte, e nessuno si è lamentato con me che non avrebbe sentito. Quando si ascolta la musica in vivavoce, i suoni provengono dallo slot dell'altoparlante nella parte inferiore della cover posteriore. Anche se non nel solito posto, nella parte inferiore del telaio c'è la griglia dell'altoparlante non è una cosa inquietante, il suo posizionamento è tale da non essere coperto anche se tenuto in mano. Forse c'è un problema nel metterlo da solo sul tavolo, il volume si indebolisce un po'. La qualità del suono è comunque sorprendentemente buona, ci sono suoni abbastanza pieni provenienti da dietro la cover, quindi possiamo anche ascoltare la musica in vivavoce, nessuno vorrà segnalarci a causa dell'inquinamento acustico.

Ulefone Armor 6E prova 15

Ovviamente ho navigato anche con il telefono, una delle prime prove è stata quella di agganciare il motore. Sebbene ci sia la possibilità di ricaricare sul supporto del telefono, non l'ho usato, perché ho usato la batteria da 5000 mAh per ore senza problemi, il telefono nel frattempo non si è davvero tuffato. La precisione del GPS è assolutamente buona, almeno non mi sono accorto che mi avrebbe portato su un percorso completamente diverso da dove mi trovavo. Anche Bluetooth e wifi funzionano bene, in particolare non ho notato un problema che mi sarebbe rimasto in testa. Collegato, il traffico dati è andato, quindi non è successo nulla di degno di nota.

A parte il motociclismo e il sole, non ho sottoposto l'Armor 6E a prove più dure, ma quando mi sono imbattuto in un potente irrigatore da giardino, non ho potuto impedirmi di bagnarlo da tutti i lati con il forte getto d'acqua. Ho ritenuto importante farlo solo perché se avessi abbassato il motore durante la prima pioggia, lo avrei sicuramente abbassato sotto la ruota di un camion. Tuttavia, la prova ha dato il risultato che ci si può aspettare, cioè il forte getto d'acqua non ha causato alcun ammollo, anche se molti dei turisti probabilmente pensavano che fossi stupido mentre battevo il telefono con l'irrigatore nel Castello di Buda. Anche quando ero un poliziotto a postare davanti ad Alexander Palace, mi sono insospettito, mi è stato addosso e non mi ha nemmeno lasciato finché non ho finito di lavarmi. Doveva aver pensato che qualunque cosa fosse uscita da un simile idiota sarebbe stato bene occuparsene.

Ulefone Armor 6E prova 16

Quindi il telefono è buono, ma davvero molto buono. Non sto dicendo che negli ultimi giorni sia mancata una fotocamera Xiaomi MIX 3, e non si può negare che il sensore di impronte digitali dell'Ulefone Armor non sia un campione di velocità litigioso rispetto al telefono di Xiaomi, a volte un po' insicuro. In cambio, lo sblocco basato sul volto è impeccabile, veloce e preciso. Non potevo ingannarti con una foto.


 

sommario

cioè

Ho provato a descrivere tutto nell'articolo, ma se hai domande, chiedimi, cercherò di rispondere. Penso che da quanto descritto finora, ho scoperto di essere soddisfatto all'incirca del 99 percento del telefono. Ha mantenuto tutte le sue promesse. Non ho mai avuto un telefono Armor prima, sono riuscito a tenerne uno al massimo, ma si è sempre notato che rappresentano davvero una categoria diversa dalla media. Grazie a questo, anche la merce è leggermente più alta, ma rimarrai sorpreso, il prezzo è quasi approssimativo, in effetti. I telefoni con capacità simili o simili a Armor non sono disponibili per meno di $ 160-170 e l'Ulefone Armor 6E è attualmente di $ 200. Nonostante questo tasso di cambio astutamente schifoso dollaro-fiorino, è ancora sotto i sessantamila fiorini, il che è molto utile per questo cellulare, è fuori discussione.

colori

Onestamente, sono anche un po' preoccupato in questo momento perché ho acquistato l'Armor 6E appositamente per questo articolo, pensando di venderlo in modo da poter acquistare il prossimo dispositivo di prova. Tuttavia, non ero sicuro. Cerco di ascoltare il mio buon senso che oltre allo Xiaomi MIX 3, è completamente inutile tenere anche questo, perché anche se mi siedo molto sul motore, trascorro la maggior parte della mia vita dietro il monitor e in uffici diversi . Ma c'è solo il diavoletto che si dimena dentro di me, sussurrandomi all'orecchio, senza lasciarmi riposare. Mi dice di non venderlo perché è vero che non ne approfitterò, ma sono anche sicuro che se lo tengo, la mia navigazione a motore sarà risolta per i prossimi 5-6 o anche più anni, e dopotutto, questa è la logica anche in questo. . Se divido il numero degli anni, ancor di più per i chilometri che ho davanti, per il prezzo del telefono, mi risulta subito chiaro che l'investimento è davvero ottimo, soprattutto che posso vendere il mio telefono usato a circa 30mila fiorini. Quindi penso forte...

Ma non pensare molto! Se ti preoccupi di acquistare un telefono a lunga distanza, considera l'acquisto anche dell'Armor 6E, perché sostengo che troverai molto meglio di questo al massimo molto più costoso.

Se ti è piaciuto Armor 6E basato su questo articolo, puoi anche acquistarlo facendo clic sul link sottostante:

Portatile Ulefone Armor 6E, 4/64 GB

Non dimenticare di scegliere la modalità di trasporto EU Express duty-free!

 

Vantaggi:

  • Attacca tutto
  • Abbiamo un buon software per questo
  • Hardware robusto
  • Display ampio e fruibile
  • C'è anche un sensore UV e un manometro dell'aria
  • Il prezzo è molto competitivo
  • È possibile impostare la chiamata SOS

Svantaggi:

  • Non esiste un pulsante dedicato alla fotocamera camera
  • Nessun connettore jack
  • Il sensore di impronte digitali a volte è insicuro

 


Non dimenticare di contattarci prima di acquistare qualsiasi cosa per vedere dove acquistare il prodotto selezionato al prezzo più conveniente, eventualmente abbinato a un coupon, perché non ci sono coupon che non riusciamo a trovare! Iscriviti alla nostra pagina Facebook e contattaci in privato. Puoi anche unirti al nostro gruppo Facebook, e lì puoi sentirti libero di chiedere scrivendo un nuovo post! 


 

Tabella delle specifiche:

modello

 Ulefone Armor 6E

Reti
 

2G: GSM B2 / 3/5 / a 8 (850/900/1800/1900)

3G: WCDMA B1 / 2/4/5/8 (2100/1900/1700/850/900) 
        CDMA BC0 / BC1                                                    
        TD-WCDMA B34 / B39

4G: FDD-LTE B1 / 2/3/4/5/7/8/12/17/18/19/20/25/26 / 28A / 28B / 66
        TDD-LTE B34 / 38/39/40/41

 

 carta SIM

Dual Sim, Dual Sim Nano 
Slot per scheda 1 scheda Nano-SIM 
Slot per scheda 2 Scheda Nano-SIM o scheda di memoria

 Stile

Bar

 colore

Nero o rosso

 Materiale

TPU + 10% GF

 Principale

IP68/IP69K Waterproof, NFC, Display 6,2″ Notch Batteria 50 00mAh, Android 9.0, Ricarica Wireless, Rilevatore UV, Fotocamera Posteriore 16MP + 2 Megapixel Dual Global Bands

 

 Sistema

Sistema operativo

Android 9.0

Processore

Processore Helio P70 MT6771T a otto core a 64 bit da 2,1 GHz

GPU

ARM Mali G72 MP3 900MHz

ROM

64GB

RAM

4GB 

Espansione della memoria di massa

Ha una scheda con una capacità massima di 256 GB

 

 Schermo

Dimensioni dello schermo

6,2 pollici

tipo

Touchscreen capacitivo FHD +, Corning Gorilla Glass 5

Risoluzione

1080 * 2246 pixel

Rilevamento multi-dito 

Ci sono 5 rilevamenti simultanei di XNUMX dita

 

 Formato supportato

Appendere

MP3, M4A, AAC, MKA, AMR, FLAC, APE, WAV

video

AVI, 3GP, MPEG-4, MKV, MOV

Immagine

BMP, GIF, JPEG, JPG

FM Radio

 

 Trasmissione dati, connettori

 Trasferimento dati

USB/Bluetooth/NFC

 Internet mobile

WAP/WiFi

 

 Informazioni generali

Macchine fotografiche

Fotocamera secondaria: fotocamera frontale da 8,0 MP 
Fotocamera principale: fotocamera da 16MP + 2 megapixel Dual back 
AF, doppio flash posteriore, messa a fuoco touch 
Risoluzione registrazione video: 1080P

Nyelv

Questo telefono supporta l'uso multilingue. C'è una lingua ungherese.

Messaggio

SMS / MMS

Volta

Sì, ma il suo utilizzo dipende dal tuo fornitore di servizi locale 

Ingresso

 Scrittura a mano / Tastiera

Set di chip audio

 FS1601S

WIFI

 Sì, 802.11a/b/g/n/ac (2.4G + 5G)

GPS

GPS + GLONASS + Beidou

Bluetooth

Sì, BT4.2

Sensore di gravità

Furgone

Giroscopio

Furgone

Sensore P

Furgone

L-sensore

Furgone

Sensore UV

Furgone

Barometro

Furgone

NFC

Furgone

OTG

Furgone

E-Compass

Furgone

impronta digitale

Furgone

Riconoscimento facciale

Furgone

Impermeabile

Impermeabile IP68 / IP69K

Luce di notifica

Dimensioni

166 * 83 * 13.3mm

Folla

267.5 g

Capacità della batteria (mAh)

Batteria integrata ai polimeri di litio da 5000 mAh

Caricabatterie rapido

9V 2A

Ricarica senza fili

 Connettore USB

Tipo C

 

 

 Contenuto della confezione

 

1 x telefono Ulefone Armor 6E

1 x cavo dati (100 cm)

1 x convertitore jack da 3,5 mm di tipo C

1 x pellicole protettive

1 x Trye Stick

Con 1 x ago SIM

1 x cavo OTG

1 x caricabatterie UE

Un telefono indistruttibile che protegge dalle scottature solari - Test Ulefone Armor 6E 1

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.