Seleziona pagina

Test Chuwi Hi9 Pro: tablet per giocatori a un prezzo amichevole

Test Chuwi Hi9 Pro: tablet per giocatori a un prezzo amichevole

Esterno meraviglioso, materiali meravigliosi, cartellino del prezzo amichevole, ma sarà abbastanza forte per i giochi più recenti?

chowi hi9 pro 4


 

Chuwi Hi9 Pro - Introduzione

Molti produttori stanno cercando di cavalcare gli utenti gamer, spostando la categoria dal campo dei PC al mondo dei telefoni e dei tablet. Sul mercato stanno comparendo sempre più telefoni e tablet per giocatori. Nel segmento dei computer, un token giocatore di solito significa una combinazione di hardware esterno sorprendente e ancora più potente. Per i dispositivi portatili, anche la prima condizione è soddisfatta, ma la seconda lo è meno. Non perché questi telefoni e tablet non siano potenti, è semplicemente più legato all'hardware in termini di numero di unità che possono essere utilizzate e varianza disponibile mescolando hardware diverso.

I produttori sono costretti a inserire nei dispositivi le unità più potenti dei due principali produttori, Qualcomm e MediaTek, ma tali unità centrali saranno incluse anche nei telefoni più potenti di tutti i giorni. Cosa distingue quindi le unità di gioco dai "semplici" telefoni e tablet di fascia alta? Ad esempio, soluzioni come il tubo di calore utilizzato da Xiaomi - che chiamano raffreddamento a liquido - sono soluzioni che, grazie alla loro maggiore capacità di raffreddamento, consentono ai processori sottostanti di girare alla massima velocità di clock per un periodo di tempo più lungo.

Tuttavia, ci sono hardware che, oltre ad essere davvero forte, non è diverso da altri ferri forti "medi". Spara alla battuta, il Chuwi H9 Pro è così. E se è così, allora l'unica domanda è perché comprare questo, perché non un altro tablet. In questo articolo cercheremo di trovare una risposta a questo!


 

Chuwi Hi9 Pro - Disimballaggio ed esterno

L'Hi9 Pro viene da noi in una scatola di burro di 20 x 23 cm. Nella parte inferiore e superiore otteniamo essenzialmente solo il marchio, ma le informazioni pertinenti possono essere trovate sull'adesivo incollato sul lato della scatola. Risultano le dimensioni e il tipo di display, il tipo e l'orologio dell'unità centrale, la capacità della memoria e dell'archiviazione, il colore del tablet e il fatto importante che abbiamo tra le mani una versione europea.

Sollevando il coperchio, sulla destra vediamo anche il tablet imballato nella borsa, e sotto il cartone ripiegato, guardo la testina di ricarica e il relativo cavo di estremità USB Type-C (finalmente non devo usare un caricabatterie diverso per il mio telefono e tablet).

chowi hi9 pro 2

Evidenziando il tablet, troverai un altro coperchio incernierato e, sotto, un'istruzione di installazione in cinese e inglese, nonché un ago per rimuovere il vassoio della SIM.

chowi hi9 pro 3

In termini di caratteristiche esterne, Chuwi Hi9 Pro è una macchina elegante costruita con buoni materiali. La back cover è in metallo ad eccezione dei bordi inferiore e superiore, e all'incrocio dei due materiali troviamo una striscia luminosa ad effetto cromato. La fotocamera si trova in alto a sinistra della cover posteriore, purtroppo sporge leggermente dalla cover posteriore, quindi varrà la pena procurarsi qualche custodia protettiva per evitare di graffiarla.

chowi hi9 pro 13

C'è anche una fotocamera sulla parte anteriore accanto all'altoparlante. È strano da dire, ma il pulsante di accensione sul Chuwi Hi9 Pro è l'unica cosa che ti dice che è un tablet da gioco. Questo bottone ha un bel colore rosso, la parte superiore dove lo tocchi è ruvida. È interessante notare che questo pulsante rosso non così ostentato è sufficiente per far credere a un tablet altrimenti davvero carino che sia una macchina da gioco. Questo è un segnale sobrio, non molto invadente, è quasi elegante usare questa parola accanto a un token del giocatore.

 

chowi hi9 pro 5

La gran parte del pannello frontale è, ovviamente, occupata dal display. Prima di accendere, sentiamo che stiamo ottenendo caffè molto sottili qui, ma questa sensazione scompare subito dopo la messa in servizio. I bordi inferiore e superiore sono nettamente larghi, i lati accettabilmente sottili. Tuttavia, il rapporto display-frontale non è ancora male, a poco più del 73 percento.

L'altoparlante si trova dietro la cover posteriore, nell'angolo in basso a sinistra. I connettori come USB Type-C e connettori jack standard si trovano sul bordo superiore. Qui troverai anche il vassoio della SIM, che può essere estratto con un ago nel solito modo. È possibile inserire due schede SIM o una combinazione di una scheda SIM e una scheda di memoria nel vassoio. Penso che quest'ultimo sarà più comune.


 

Chuwi Hi9 Pro - L'hardware

Processore

Come per qualsiasi articolo simile, inizieremo ora con una presentazione dell'unità centrale. La scheda di Chuwi non è ricca di unità Qualcomm più potenti, ma di una selezione di soluzioni MediaTek concorrenti. La loro scelta è caduta sulla prima unità centrale mobile a dieci core al mondo, l'MT 6797, meglio conosciuta come Helio X20.

media helio x20

Sebbene l'Helio X20 sia un'unità moderna, non è ancora un pezzo giovane. L'introduzione ufficiale è avvenuta nel secondo trimestre del 2015 e da allora un po' d'acqua è scesa lungo il Danubio. Tuttavia, possiamo tranquillamente affermare che la scelta è stata buona, l'Helio X20 è una struttura decisamente muscolosa con una GPU potente e capacità che soddisfano quasi ogni aspettativa oggi.

Il processore su chip ha quindi dieci core fisici, che sono organizzati in tre gruppi, cluster più professionali. Il gruppo inferiore includeva quattro core ARM Cortex-A53 con una velocità di clock massima di 1,4 GHz. Il secondo gruppo contiene anche quattro core A53, ma possono già raggiungere il clock a 2 GHz. Ci sono due core A72 che lavorano nel gruppo superiore. Questi core sono più recenti e più potenti dell'A53, inoltre funzionano a una velocità di clock superiore di 2,5 GHz.

MediaTek Helio X20

Il design a tre cluster e dieci core è chiaramente favorevole sia per le prestazioni che per i consumi. Con un utilizzo medio, ovvero navigazione, invio di e-mail e simili, è sufficiente per lavorare con i quattro core A53 inferiori, che a basse velocità di clock possono sopportare poca potenza. Se invece iniziamo a giocare, si accenderanno anche il secondo e il terzo cluster, e sebbene i consumi aumenteranno, in cambio avremo anche la potenza per far funzionare senza problemi i nuovi giochi.

GPU, memoria, memoria di massa

Diagramma Mediatek Helio X20

Oltre al processore, anche l'acceleratore grafico è importante. L'ARM Mali-T9 MP880 dell'Hi4 Pro è un prodotto davvero combinato, con 4 core che disegnano pixel con una velocità di clock massima di 780 MHz. Il controller di memoria a doppio canale fornisce la giusta velocità di traffico dati, consentendo di servire le memorie LPDDR3. Possiamo trovare 9 GB di questo tipo di memoria nel Chuwi Hi3 Pro, il clock della memoria è di 800 MHz. La capacità di archiviazione integrata della macchina è di 32 GB, è una specie di eMMC. Fortunatamente, la capacità di archiviazione può essere ampliata con una scheda microSD.

Schermo

In un tablet che si definisce un giocatore, la qualità del display è molto importante. Fortunatamente, la macchina di Chuwi non è molto a desiderare in questo senso, poiché i pannelli IPS prodotti dalla giapponese JDI (Japan Display Inc.) hanno colori davvero belli e un rapporto di contrasto brillante.

Il pannello in termini di dimensioni fisiche è, a nostro avviso, la scelta giusta per un tablet da gioco. Riteniamo che i 10 pollici siano un po' troppi per questo scopo, e gli otto pollici sono già un po' piccoli, quindi gli 8,4 pollici utilizzati in questo caso sono stati una scelta perfetta. Il pannello, con pagine da 18,09 x 11,31 cm, ha un rapporto di aspetto di 16:10 e una risoluzione di un brillante 2K, ovvero 2560 x 1600 pixel.

chowi hi9 pro 15

Penso che tutti conoscano già le capacità dei display IPS, non è una novità che abbiano un'ottima fedeltà dei colori, un buon nero, un elevato rapporto di contrasto e ottimi angoli di visualizzazione. Il pannello JDI supporta una profondità di colore a 24 bit, il numero di colori che possono essere visualizzati è 16. Le dimensioni e la risoluzione del display si traducono in una densità di pixel di 777 ppi, che in pratica significa che otteniamo anche un'immagine nitida su questa diagonale.

Il pannello è protetto da un vetro con bordo curvo, per il quale otteniamo anche una pellicola protettiva montata in fabbrica.


 

Chuwi Hi9 Pro - Test hardware

Sul tablet sono stati eseguiti i soliti test. PC Markot per il sondaggio sull'utilizzo generale, 3DMarkot per le prestazioni nei giochi, ma ovviamente né Geenekch né Antutu potevano essere esclusi.

Sulla base dei test, possiamo dire con certezza tre cose. Il primo è che in termini di capacità di elaborazione del processore, Qualcomm è ancora una scelta migliore. Il secondo è che mentre saremmo stati più felici con un'unità Snapdragon, MediaTek Helio X20 rende la macchina adatta essenzialmente a qualsiasi compito, essenzialmente solo i test più estremi potrebbero farla sudare. Il terzo è che mentre la CPU avrebbe potuto essere più potente, le prestazioni grafiche sono state notevolmente aiutate dalla grande GPU Mali-T880, che produce prestazioni al di sopra della sua categoria.

Allora diamo i numeri!

Chuwi Hi9 Pro prova 1kChuwi Hi9 Pro prova 2kChuwi Hi9 Pro prova 1k
Chuwi Hi9 Pro prova 1kChuwi Hi9 Pro prova 2kChuwi Hi9 Pro prova 1k
Chuwi Hi9 Pro prova 1kChuwi Hi9 Pro prova 2kChuwi Hi9 Pro prova 1k
Chuwi Hi9 Pro prova 1kChuwi Hi9 Pro prova 2kChuwi Hi9 Pro prova 1k
Chuwi Hi9 Pro prova 1kChuwi Hi9 Pro prova 2kChuwi Hi9 Pro prova 1k

 

Chuwi Hi9 Pro - Fotocamere e immagini di prova

chowi hi9 pro 8

Non abbiamo troppe informazioni sulle telecamere integrate nella macchina. A dire il vero, c'è un sensore da 8 megapixel sul retro e un sensore da 5 megapixel sul davanti, il primo proveniente da Samsung, mentre il secondo non ha idea da dove provenga. Ora, per fortuna, non dobbiamo fare affidamento sul modulo cartaceo, poiché qui abbiamo il tablet in mano, possiamo fare delle foto di prova.

chowi hi9 pro 14

Vedrai tu stesso che puoi scattare foto con il tablet, ma non lo userei in alcun modo per una vacanza o un ricongiungimento familiare, anzi, posso dire senza esagerazione che non lo userei da nessuna parte. Non sto dicendo che le immagini siano inestimabili perché ho visto molto di peggio, ma il fatto è che Chuwi Hi9 Pro non ha i punti di forza delle fotocamere. Se non c'è altra soluzione, va bene, ma piuttosto non forzarla.

 

foto di prova chuwi hi9 pro 1kfoto di prova chuwi hi9 pro 2kfoto di prova chuwi hi9 pro 3k
foto di prova chuwi hi9 pro 1kfoto di prova chuwi hi9 pro 2kfoto di prova chuwi hi9 pro 3k
 foto di prova chuwi hi9 pro 2k 

 

Chuwi Hi9 Pro - Altre funzionalità

Nonostante abbia scritto sopra, è importante ribadire che nel tablet possiamo mettere anche una SIM, quindi non ci saranno problemi con internet mobile, soprattutto perché, a differenza di molte meraviglie cinesi, supporta la banda B20 800 MHz LTE utilizzata a casa. Cioè, anche la velocità di mobilnet non sarà un problema!

chowi hi9 pro 9

Il tablet Chuwi può essere utilizzato anche per la navigazione perché troviamo anche il supporto per i sistemi GPS e GLONASS. Se siete già in radio non dimenticate la connessione wireless che supporta il Bluetooth 4.0 e lo standard 802.11ac, che ovviamente è anche a due canali, cioè oltre alle vecchie connessioni a 2,4 GHz, i 5 GHz che possiamo utilizzare .

Ovviamente la batteria del Chuwi Hi9 Pro non è sostituibile, più precisamente solo con l'ausilio di un saldatore. La sua capacità è di 5000 mAh, che non è troppo ripida, ma è ancora a chilometri da un imbarazzante debole.


 

Chuwi Hi9 Pro - Riepilogo

Devi conoscere la confezione, l'esterno, l'hardware, le fotocamere. Potresti vedere i test sulla potenza dell'hardware, potresti vedere gli scatti di prova fatti con le fotocamere, quindi è il momento di trarre conclusioni.

chowi hi9 pro 6

 

I test hanno dimostrato che Chuwi Hi9 Pro non è affatto il tablet più potente sul mercato. Ovviamente, come in tutti i miei articoli, trovo importante affermare qui che la cosa più importante per un pezzo di hardware o qualsiasi gadget è il rapporto qualità-prezzo. Cioè, non possiamo aspettarci che un ferro a buon mercato batta quelli del prezzo dell'oro. Il Chuwi Hi9 Pro è una struttura relativamente economica, quindi dobbiamo misurare le sue capacità di conseguenza. Prima che tu pensi che sto cercando di difendere l'onore dell'uniforme, devo dichiararti sbagliato! La divisa Chuwi Hi9 Pro non ha bisogno di essere protetta, si protegge da sola. L'Helio X20 con i suoi 10 core e l'ottima GPU è perfettamente sufficiente per praticamente qualsiasi gioco, anche se non devi guidare un FHD ma un display con risoluzione 2K, il che significa che ci sono parecchi pixel da disegnare.

 

chowi hi9 pro 7

 

Mi piacciono di più i giochi semplici simili a Candy Crush Saga, è difficile caricare il tabellone con questi. Quello con cui gioco ancora a volte sono i "simulatori" di auto, quindi Asphalt 9 e Need For Speed ​​no Limits sono stati i soggetti di prova. Questi sono fantastici giochi arcade che possono essere usati per pugnalare lunghe ore. Il che, ovviamente, potrebbe interessarti, com'è stato giocare con loro. Non ho intenzione di deludere, entrambi i programmi hanno funzionato bene, senza intoppi, non c'era inceppamento, non c'era LAG, anche il controllo era perfetto, quindi se non vuoi giocare con più hardware di questi, l'Hi9 Pro non deluderà.

Anche la qualità dell'assemblaggio non delude. La macchina è abbastanza rigida, anche se con una torsione più forte si sente un po' di movimento tra le parti in metallo e plastica della cover posteriore, ma sottolineo che bisogna avvitare la scheda abbastanza forte.

Nelle sue altre capacità, non credo che Chuwi Hi9 Pro deluderà nessuno. Avevo un po' paura che il retro in metallo non sarebbe stato adatto alle funzionalità Wi-Fi, ma fortunatamente non è stato così. È probabile che l'antenna sia stata posizionata in luoghi ricoperti di plastica.

 

chowi hi9 pro 12

Le immagini della fotocamera non sono state le migliori, ma ammettiamolo, questo è uno dei problemi meno centrali con un tablet. A volte è adatto per scattare una foto, così come il pannello frontale da 5 megapixel è adatto per la videotelefonia.

Nel complesso, non mi sono pentito di aver acquistato un Chuwi Hi9 Pro! Come ho scritto nella notizia dell'annuncio di quell'anno, la macchina ha un prezzo divertente, e questa battuta non è all'altezza del prezzo, ma piuttosto al costo. Al momento, dobbiamo lasciare $ 135, o circa 38 fiorini, per questo alla cassa, il che lo rende assolutamente conveniente e anche molto più economico di quello che sarei disposto a pagare per tale hardware, o quanto chiedono per questo a casa. È stato questo prezzo "divertente" che mi ha fatto decidere di acquistarne uno. Davvero non me ne sono pentito!

Il tablet Chuwi Hi9 Pro è ora disponibile per l'acquisto da un magazzino europeo, quindi la consegna sarà veloce, le dogane e l'IVA sono garantite! Il costo di consegna è di soli 1600 fiorini.

Scopri di più e acquista qui: Chuwi Hi9 Pro (~ 38 000 HUF, consegna 1600 HUF, nessun dazio, nessuna IVA!)

Altre compresse Chuwi qui: I tablet Chuwi hanno un buon rapporto qualità-prezzo

E centinaia di tablet qui: Tanti altri tablet

 


Se non sei ancora un cliente esperto, assicurati di leggere questo: Quindi acquista nei principali negozi cinesi

Se vuoi approfittare delle promozioni nei negozi cinesi, iscriviti alla nostra newsletter sui codici coupon e avrai gli ultimi codici nella tua casella di posta ogni giorno: Codice coupon iscrizione alla newsletter Cou

Oppure cerca i coupon sul nostro sito con migliaia di promozioni cinesi: Trova coupon cinesi

 

Chuwi Hi9 Pro test - tablet per giocatori a un prezzo amichevole 1

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.