Seleziona pagina

Blitzwolf BW-OC1 - La sedia in pelle (artificiale) del boss dal magazzino ceco per 30mila fiorini

Blitzwolf BW-OC1 - La sedia in pelle (artificiale) del boss dal magazzino ceco per 30mila fiorini

In passato, una sedia da giocatore aveva un prezzo incredibile, ora viene data una poltrona da boss per i pulsanti.

BlitzWolf BW-OC1 - La sedia in pelle (artificiale) del boss dal magazzino ceco per 30mila fiorini

Penso che le immagini dicano tutto. Cuscini enormi, supporto per le cosce, poggiapiedi estraibile. quindi tutto ciò di cui hai bisogno è su questa sedia. Pezzi simili non si sprecano in casa per tanto, inoltre, quelli che sono ancora relativamente vicini nel prezzo e hanno lo schienale fisso. Le varietà i cui schienali possono essere inclinati sono superiori di una categoria di prezzo. IL Lo schienale del BlitzWolf® BW-OC1 può essere inclinato fino a 150 gradi.

Blitzwolf BW-OC1 - La sedia in pelle (artificiale) del boss da un magazzino ceco per 30mila fiorini 1

Ad ogni modo, Blitzwolf è stato molto coinvolto nella vendita di sedie ultimamente, la caratteristica comune di queste è che sono vendute a un prezzo terribilmente buono. Almeno in azione, ciò che deve essere catturato. La mia sedia da gioco, acquistata di recente per meno di $ 100, ora costa $ 300, in più non dal ceco ma dal magazzino cinese. Quindi, se vuoi una buona sedia, potresti voler stare all'erta, perché fortunatamente puoi prendere grandi pezzi a un prezzo molto ragionevole.

Blitzwolf BW-OC1 - La sedia in pelle (artificiale) del boss da un magazzino ceco per 30mila fiorini 2

BlitzWolf® BW-OC1 ora può essere ordinato dal magazzino ceco, la consegna inizia entro 24 ore e il tempo di consegna è di soli 2-5 giorni lavorativi. Lascialo sbattere su di esso, perché anche quello finirà presto!

Acquista qui:

Sedia boss BlitzWolf BW-OC1

Altre notizie su Blitzwolf sul nostro sito

 

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.

BulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishFrenchGermanHungarianItalianPolishRomanianRussianSerbianSlovakSlovenianSpanish