Seleziona pagina

I dati della carta di credito sono stati rubati dai server di Adobe

I dati di circa 2,9 milioni di utenti dell'azienda sono finiti nelle mani di hacker, così come nomi utente, password e codici di carte bancarie, quindi chi usa con noncuranza la stessa password ovunque non è certo molto tranquillo ora. Adobe ha eliminato tutte le password utente, quindi gli utenti devono inserire una nuova password quando effettuano l'accesso.

Un altro inconveniente è che il codice sorgente di molti dei programmi dell'azienda è caduto nelle mani dei ladri, il che consente ulteriori abusi e attacchi in futuro. Questo è problematico semplicemente perché il software Adobe è utilizzato anche dalle agenzie governative e questo solleva problemi di sicurezza nazionale non solo negli Stati Uniti ma altrove.

Da parte nostra, ti consigliamo di utilizzare una password diversa su ogni pagina, e d'altra parte, se usi la password fornita nella pagina Adobe altrove, cambiale urgentemente!

I dati della carta di credito sono stati rubati dai server di Adobe 1

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.