Seleziona pagina

Accumulo di energia semplice in casa - Test di accumulo di energia BLUETTI EB3A

Accumulo di energia semplice in casa - Test di accumulo di energia BLUETTI EB3A

Puoi anche caricarlo durante il giorno e, se necessario, ci vorrà un frigorifero.

Accumulo di energia semplice in casa - Test di accumulo di energia BLUETTI EB3A


 

introduzione

Al giorno d'oggi, l'energia rinnovabile gioca un ruolo sempre più importante nella nostra vita, anche se non ne siamo consapevoli. L'energia prodotta dal numero sempre crescente di parchi solari ed eolici sta sostituendo sempre più i combustibili fossili, anche se il fatto è che non siamo ancora al punto in cui possiamo rinunciarvi completamente.

E la rivoluzione energetica che sta avvenendo in questi anni ha iniziato a produrre quelle nuove aziende che si occupano di nuove tipologie di produzione e stoccaggio di energia. Tra questi, inoltre, spiccano quelli che hanno dato priorità allo stoccaggio, poiché anche se gli sviluppi del solare sono in corso e le turbine eoliche stanno diventando sempre più efficienti, lo stoccaggio dell'energia prodotta è la pietra angolare della nuova industria.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 1

A causa dei cambiamenti nella politica energetica interna, sempre più persone saranno consapevoli che la tecnologia prodotta a basso costo ma con celle solari presenta seri svantaggi, è chiaro che se il sole non splende non c'è elettricità, se lo fa, allora l'energia prodotta deve essere immagazzinata da qualche parte (nella rete è appena terminata la possibilità di reimmissione). Le aziende di tecnologia delle batterie sempre più avanzate di oggi, come BLUETTI, servono a questo scopo.

Prima di iniziare ad introdurre l'argomento di questo test, dovremmo spendere due parole su BLUETTI, poiché questo articolo è il primo (ma spero non l'ultimo) in cui posso provare il prodotto dell'azienda.


 

La storia di BLUETTI in breve

Nel bel mezzo del grande dumping cinese, BLUETTI è una delle uova di cuculo, da quando l'azienda è stata fondata negli Stati Uniti da Wondar Law e James Ray, nella città di Walnut (ahah, deve essere stata una testa dura.. .), California. È una piccola città, circa 30 persone, e ha le dimensioni di Los Angeles, ma quasi tutto intorno ha le dimensioni di Los Angeles, quindi non è particolarmente interessante.

I fondatori lavoravano nel campo dell'accumulo di energia e della ricerca e sviluppo da circa 10 anni, quando la fortuna li ha riuniti nell'estate del 2019. Hanno poi fondato la loro azienda, BLUETTI. La sede dell'azienda si trovava a Las Vegas, Nevada, e la direzione dell'azienda opera ancora qui, così come la ricerca e lo sviluppo.

Negli USA i prodotti sono studiati nei minimi dettagli, qui si effettuano i test, qui si selezionano i materiali utilizzati, dalla plastica dell'involucro passando per il materiale delle celle della batteria fino all'ultima vite, ma la produzione è non più in America, ma soprattutto in Cina.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 2

Naturalmente, anche le celle della batteria delle unità sono cinesi, almeno dal punto di vista della produzione. Secondo la notizia, BLUETTI utilizza batterie LG Chem, ma la maggior parte sono anche prodotte in Cina. Naturalmente, questo non toglie nulla al loro valore, perché la maggior parte delle celle della batteria utilizzate nel mondo sono prodotte lì.

BLUETTI è quindi un'azienda americana con un centro di sviluppo e un quartier generale americani. Il CEO presenta la sua azienda così:

BLUETTI ha sempre dato la priorità al design, al servizio e alla qualità prima di tutto. Quando progettiamo nuovi prodotti, uno degli aspetti più importanti per noi è utilizzare i materiali più durevoli e della massima qualità disponibili. Progettiamo tutti i nostri componenti da zero, anziché etichettare in bianco i prodotti esistenti. Dalla scheda BMS al controller MPPT e agli inverter, scegliamo materiali che si distinguono e durano nel tempo. Costa di più, ma il costo non è importante quanto il valore che crea.

—James Ray, Chief Product Officer


 

 BLUETTI EB3A dall'esterno

Le grandi batterie esterne portatili non richiedono molto tempo per la progettazione, sono fondamentalmente grandi blocchi con un design minimale. Se si può dire, BLUETTI EB3A è una delle soluzioni più sfacciate.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 3

La qualità della plastica utilizzata per la costruzione è adeguata e il colore è attraente. Su entrambi i lati del box troviamo le finestrelle di ingresso e uscita per l'aria di raffreddamento, la ventola è sul lato di uscita a destra. C'è solo la maniglia pieghevole in alto, è in una buona posizione, il dispositivo è bilanciato nelle nostre mani.

C'è un'altra parte interessante sulla parte superiore della macchina, ma solo il dipinto attira la nostra attenzione e non è altro che un caricabatterie wireless.

Sul retro non c'è niente, solo i gommini sul fondo su cui poggia la struttura. La parte più interessante è, ovviamente, il pannello frontale, dove si trovano le uscite e gli ingressi, ed ecco il cuneo principale del dispositivo. Si tratta di un display TFT, sul quale, quando il sole non splende, è possibile trovare in forma ben leggibile i valori più importanti, come il livello di carica.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 4

Sul pannello frontale si vedono gli ingressi a sinistra, può essere AC o DC, ovvero 230 volt a muro, 12 volt, ricarica auto, ma può anche essere un pannello solare, dove la potenza massima è di 200 watt . In alto a sinistra c'è l'uscita 12 volt DC, in ungherese la presa accendisigari, al centro troviamo le uscite USB, sopra di esse il display. In alto a destra c'è una lampada, in basso a destra c'è la presa CA da 220-240 volt, ovviamente con una soluzione con spina europea.

E alla fine, la lampada, perché c'è una lampada. Una soluzione a LED dotata di un piccolo faretto delle dimensioni di una torcia che ha due livelli di luminosità e un flash SOS. È utile durante il campeggio, la pesca o il cambio delle gomme di notte.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 5

La scatola stessa è di medie dimensioni e ha un peso tollerabile. La sua profondità e altezza sono 18, mentre la sua larghezza è di 25 centimetri e il suo peso è di quasi 5 chilogrammi. Quest'ultimo valore significa che è facile da mettere in valigia, ma non mi piacerebbe camminare per chilometri con esso.


 

Modulo cartaceo

Cominciamo con forse il più essenziale, la batteria! La confezione contiene celle al litio-ferro-fosfato, che secondo la letteratura sono una delle migliori per batterie esterne. Secondo i dati disponibili, queste celle hanno ancora l'2500% della loro carica originale dopo oltre 80 cicli di carica e immersione.

Se più di 2500 cicli ti sembrano pochi, allora fai i conti! Se la scarichi e la ricarichi tutti i giorni, parliamo comunque di un periodo di 7-8 anni, il che significa che anche in questo caso otterrai una capacità di oltre l'80 percento.

Se esaminiamo la batteria dal lato dei dati quantificati, possiamo parlare di una capacità di 268 Wh (8 Ah), e la potenza in uscita è di 12 watt, ma la struttura è capace anche di 600 watt per un breve periodo. Attiriamo la nostra attenzione sul fatto che dovremmo usarlo solo in casi giustificati, perché sovraccarica il dispositivo e possiamo aspettarci un serio riscaldamento.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 6

Naturalmente, alla struttura sono stati aggiunti tutti i tipi di protezione, quindi è anche protetta da sovraccarico, surriscaldamento, sovracorrente, cortocircuito, bassa temperatura e sovraimmersione.

Il BLUETTI EB3A può quindi essere caricato in tre modi. Può accettare pannelli tra 12-18 volt da un pannello solare, la ricarica può essere un massimo di 200 watt. È possibile caricare nella nostra auto da 12 volt, e possiamo caricare tramite ingresso AC, cioè da una presa, nel qual caso la carica normale è 268 watt e la ricarica turbo è 350 watt, perché c'è anche un modo per il quest'ultimo.

Un'altra cosa importante della ricarica è che puoi caricare la batteria da più fonti contemporaneamente, ad es. pannello solare e presa possono funzionare in parallelo.

È anche molto importante che siano disponibili tre modalità di ricarica, Silent, Standard e Turbo. Di questi, Silent corrisponde a una sorta di ricarica di mantenimento, che può arrivare a un massimo di 100 watt. Lo Standard è capace di 250 watt, mentre nel caso del Turbo, se iniziamo a caricare da zero, possiamo vedere fino a 430 watt sul display.

Possiamo ancora utilizzare diversi tipi di output.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 7

Dall'uscita DC, c'è una presa per auto da 12 volt, ovvero la solita presa accendisigari, e ci sono anche due uscite a spina da 10 A e 12 volt. Esistono tre tipi di uscita USB, due delle quali sono USB A completamente standard e una di tipo C per i dispositivi più moderni. Quest'ultimo può erogare fino a 100 watt, quindi i notebook dotati di una USB Type-C completa possono essere caricati tramite esso.

Infine c'è l'interessante pad di ricarica wireless, come ho già detto, si trova sulla parte superiore della macchina, si può mettere ad es. per caricare il nostro telefono.

E infine, l'uscita a 230 volt (220-240 V). Questo ha un normale connettore con messa a terra, almeno in termini di forma, perché ovviamente non abbiamo la messa a terra qui, non può essere. Assicurati di contare su questo se colleghi un dispositivo utile per la messa a terra, perché ad es. ha un tradizionale cekás (cuscinetto riscaldante), dove non è esclusa la corrente di dispersione.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 8

La struttura può erogare un massimo di 600 watt tramite questo connettore, il che non è un peccato, per usare un eufemismo. 600 watt sono già sufficienti per molte cose, anche un radiatore più piccolo, un ferro da stiro o un asciugacapelli, almeno se si adatta a questa potenza. Quasi sicuramente porterà con sé un frigorifero e una TV. Quindi va bene praticamente per qualsiasi cosa.

Questo è esattamente quello che sembra, il BLUETTI EB3A può erogare un totale di 600 watt, quindi se utilizziamo più uscite, la potenza totale in uscita può essere di 600 watt.

Infine, la modalità DC ha un'altra caratteristica interessante, e questa è la modalità UPS. UPS è inglese Gruppi di continuità un acronimo composto da parole, che in ungherese significa gruppo di continuità. Usiamo tali, ad es. anche al computer, in modo che la macchina non si fermi in caso di interruzione di corrente, non si verifichi la perdita di dati e abbiamo il tempo di spegnere correttamente la macchina.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 9

Nel caso del BLUETTI EB3A, la modalità UPS significa esattamente ciò che significa, ovvero in questo caso la struttura funziona come un UPS, un gruppo di continuità. Non serve accendere nulla per questo, basta che la macchina sia collegata al XNUMX e sia collegato un consumatore XNUMX. In questo caso si attiva automaticamente la modalità UPS.

Quando la modalità UPS è attivata, la corrente non passa attraverso la batteria, ma alimenta direttamente il dispositivo collegato all'uscita. In caso di interruzione di corrente, tuttavia, passa alla batteria e da lì fornisce energia all'utenza collegata.


 

Applicazione telefonica

Ciò che rende un gadget tecnologico del 21° secolo è l'applicazione del telefono. Senza di essa non vale più la pena produrre nulla, se ha senso, se non lo è. Aspettativa.

Bene, BLUETTI lo ha riconosciuto con buon senso e ha aggiunto un adattatore Bluetooth al BLUETTI EB3A. In questo modo possiamo già connetterlo con un telefono, possiamo trovare nello store l'applicazione scaricabile BLUETTI che corrisponde al nostro telefono e possiamo iniziare a usarla.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 10

L'installazione è semplice. Lo installi, accendi il Bluetooth, accendi BLUETTI EB3A, avvii il software, riconosce il tuo dispositivo e puoi usarlo.

C'è un interruttore nell'applicazione che puoi cambiare solo da qui, ad esempio il tipo di ricarica o l'impostazione chiamata Power Lifting, con la quale è disponibile anche la potenza di uscita di 1200 watt.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 11

Oltre a questi, ca. vediamo cosa viene mostrato sul display, compreso il fatto che la carica sugli ingressi e il carico visualizzato sulle uscite sono visibili separatamente. Prendi questa ripartizione per significare che AC e DC sono separati, ma non vediamo, ad esempio, quanto esce sulla presa dell'accendisigari e quanto sull'USB nel caso di DC.

Quindi la conclusione è che nel caso di BLUETTI, l'applicazione del telefono non è affatto superflua in quanto sono disponibili interruttori aggiuntivi, ed è anche un bene perché possiamo vedere lo stato attuale delle uscite e degli ingressi. Dopodiché, è solo la ciliegina sulla torta che non devi guardare costantemente il display entro circa 10 metri, ma ad es. possiamo anche verificare se il pannello solare ha caricato la struttura bevendo birra all'ombra.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 12

Per concludere, l'app è abbastanza carina, facile da usare, tutto è facile da trovare e capire e, in aggiunta, supporta anche la modalità oscura.


 

Esperienze

Bene, a differenza del solito, questo capitolo non sarà il più lungo, ma dovrebbe essere il più breve nell'articolo. I paragrafi precedenti contengono tutte le informazioni importanti. Certo, ho testato le uscite, tutto funziona, tutto sa cosa ha promesso il produttore, quindi non ci sono stati errori con questi.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 13

Quello che forse ha sorpreso un po' è stato che anche con i 100 watt, la cosiddetta carica Silent, la ventola nella struttura si accendeva e si spegneva, anche se pensavo che Silent fosse silenzioso perché era silenzioso, o almeno silenzioso. In ogni caso il fatto è che il raffreddamento non va in modo continuo, solo intermittente.

È anche strano che il display smetta di caricarsi per 1-1 secondo durante la ricarica. Non riesco a determinare se questo accada davvero o se il software cambia semplicemente il valore sul display in modo errato. Significa che in questo caso l'intera struttura non si ferma, perché entrambi i lati di uscita AC e DC funzionano.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 14

Ho provato anche la ricarica solare, ma ultimamente il sole non splende molto, quindi ovviamente la sua efficienza non si è nemmeno avvicinata ai valori misurati in un test simile in estate.

È emersa anche una cosa interessante in relazione all'applicazione, ovvero che se colleghiamo un dispositivo all'uscita AC, il suo consumo energetico viene sommato al consumo energetico della ricarica. Quindi, ad esempio, se in modalità Silent collego un caricabatteria che assorbe 27 watt, la potenza in ingresso cambia da 100 a 127 watt.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 15

Anche questo è logico, ma significa che l'applicazione non mostra la potenza reale utilizzata per la ricarica. Questo è interessante solo in quanto il valore sul display integrato nella confezione non cambia, ovvero solo i 100 watt utilizzati per la ricarica sono ancora visualizzati lì.

Come esperienza finale, non devi aver paura anche se colleghi troppi consumatori alla batteria, non devi calcolare per rimanere al di sotto dei 600 watt. Se la potenza totale assorbita supera i 600 watt il dispositivo si spegne, se lo si resetta si può continuare ad utilizzarlo, ovviamente scollegando una delle utenze.


 

sommario

Posso onestamente dire che non vedevo l'ora di questo dispositivo, perché BLUETTI è un po' come la Mercedes per me in termini di batterie. Quindi sicuramente la categoria superiore, ma anche le loro cose più economiche sono la parte superiore della categoria media. Insomma, pezzi di qualità.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 16

Naturalmente BLUETTI non si occupa solo di piccole unità come la BLUETTI EB3A nell'articolo, ma anche di soluzioni modulari che possono essere utilizzate per trasformare un appartamento in un impianto isolato, il tutto con soluzioni modulari economiche e facilmente espandibili secondo le esigenze.

BLUETTI EB3A è una struttura molto più semplice. Se guardiamo solo alla capacità della batteria, non può gestire molto più di ~ 3-5 batterie per macchine utensili o ~ 3 batterie per notebook o ~ 20 batterie per telefoni, ecc. eccetera. eccetera. In pratica, ciò significa anche che la capacità della confezione è di ca. 3 volte un quaderno e ca. Ricarica un telefono 20 volte. Secondo i dati del produttore, possiamo far funzionare una lampada da 5 watt (questa è già una luminosità accettabile nei LED) per 30 ore.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 17

Allora cosa c'è di interessante? Il fatto che in questa scatola dal peso inferiore ai 5 chili, oltre al pacco batterie, ci sia un inverter piuttosto grande che può erogare fino a 1200 watt. C'è un'unità di ricarica che può caricare oltre 400 watt, che di per sé sarebbe un mattone piuttosto grande se commercializzato come caricabatterie esterno. C'è l'elettronica per ricevere pannelli solari fino a 200 watt, e potrei continuare a parlare di tutto ciò che doveva essere stipato in questa piccola scatola. Questa è arte per me!

Nel nostro gruppo Facebook si è già discusso se un pacco batteria del genere possa recuperare il suo prezzo, ovvero se sia un investimento ragionevole o meno.

Beh, secondo me, ci sono buone probabilità che non riesca a recuperare il suo prezzo, ma non è questo il punto. Naturalmente, se il nostro computer è collegato e funge da UPS, uno spegnimento dovuto a un'interruzione di corrente può causare danni che superano di gran lunga il prezzo del BLUETTI EB3A. Quindi, da questo punto di vista, il prezzo potrebbe anche ripagare.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 18

Tuttavia, da altri punti di vista, non tanto. Tuttavia, se ne hai uno, puoi metterlo in macchina, se sei andato in campeggio, puoi metterlo nel camper, puoi metterlo nella tua barca o nave. Puoi portarlo con te durante la pesca notturna o anche se vai in riva al lago per un intero fine settimana con la tua famiglia. Avrai due ventenni, avrai USB, avrai elettricità.

Ho acquistato il pacchetto nel precedente articolo simile in modo da avere l'energia elettrica per far funzionare la caldaia a gas anche in caso di forti interruzioni di corrente. Perché non funziona se non c'è elettricità, giusto? Quindi ho qualcosa del genere caricato e riposto nell'armadio come soluzione di sicurezza.

Riporta il tuo prezzo in questo modo? Spero di no, perché spero di non aver bisogno della caldaia per funzionare per questo motivo, non ci sarà un'interruzione di corrente che giustificherebbe questo, perché se c'è, allora ci saranno altri problemi.

Accumulo di energia semplice in casa - BLUETTI EB3A test di accumulo di energia 19

L'ho confrontato con l'assicurazione sulla casa, che praticamente tutti stipulano. Rimanendo con il mio esempio, ho pagato l'assicurazione sulla casa per circa 30 anni e, per quanto posso ricordare, non ho mai avuto un reclamo pagato dalla compagnia di assicurazioni. Non voglio calcolare quanti soldi ho speso praticamente per niente, e forse è meglio che sia andato a zero che se dovessi usarlo.

Penso che questo parallelo possa essere inteso in questo modo.

Quindi, il BLUETTI EB3A può essere utilizzato per molti scopi, è una cosa di altissima qualità, molto capace, in pratica ha tutte le capacità che ci si può aspettare da una struttura del genere. Non mi impegno a decidere se il prezzo è alto o basso. Rispetto ai suoi concorrenti ha un buon prezzo, forse è questa la conclusione che si può trarre su base oggettiva, e sta a voi decidere se ne vale la pena.

Se ne vuoi uno per te, puoi acquistarlo cliccando sul link qui sotto. Il prezzo per qualche giorno in più, nei saldi di Halloween, è di 350 euro, ovvero circa 140 fiorini:

BLUETTI EB3A accumulo di energia

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.

BulgarianChinese (Simplified)CroatianCzechDanishEnglishFrenchGermanHungarianItalianPolishRomanianRussianSerbianSlovakSlovenianSpanish