Seleziona pagina

Dimostrazione e test di 35 fan

Dettagli dei nostri partecipanti al test

Pubblicizziamo solo un produttore come vincitore del test, ma sfumamo l'immagine. Per chi cerca lo sfiato più silenzioso con una normale erogazione d'aria, consigliamo l'S-Flex da 800 centimetri da 12 giri. Cuscinetto brillante, buon bilanciamento e lunga aspettativa di vita. L'unico punto leggermente dolente è il prezzo. Questo sfogo va pagato, la qualità costa!

Dimostrazione e test di 35 fan 1

Ci è piaciuto molto lo Scythe Gentle Typhoon. Cuscinetto a sfere, lunga durata, vero strumento di precisione. A curve basse funziona silenziosamente, a curve alte si sente già il rumore dei proiettili. Tuttavia, per chi cerca un aeratore per un funzionamento continuo, lo consigliamo vivamente!

Poi ci sono i fan di Coolink. Potremmo anche trovare questi pezzi sugli scaffali per un po' chiamati Noise Blocker, li abbiamo adorati. Sebbene non siano più i migliori, non possiamo nemmeno definirli cattivi. Il bilanciamento è stato un po' problematico per alcuni pezzi, ma potrebbe non essere vero per tutti i pezzi. Abbiamo potuto testare solo le prese d'aria in entrata.

Dimostrazione e test di 35 fan 2

Le prese d'aria Chieftec si sono comportate sorprendentemente bene. Non erano tra i migliori in termini di rumore, ma i loro valori di trasporto aereo erano superiori ai dati di fabbrica nelle nostre misurazioni. Se la fabbrica è già sbagliata, falla sbagliare! Il Noctua è silenzioso, ma come abbiamo già scritto, qualcosa non va nel trasporto aereo. È uno spreco! Per la ventola da 12 centimetri più costosa abbiamo ottenuto buone portate d'aria e, grazie all'interessante profilo delle pale, anche il rumore del vento era meno fastidioso. Il bilanciamento non era più perfetto, ma il Noctua è dotato di cuscinetti in silicone, quindi è garantito che la vibrazione risultante non si diffonda in tutta la casa.

COLINK è ancora un rappresentante della categoria corridori. Prezzo contenuto, ma allo stesso tempo prestazioni fruibili sia in termini di rumore che di trasporto aereo. Non è affatto il massimo della categoria, ma da lui non ce lo aspettavamo.

Ultimo ma non meno importante, Englide, che è un prodotto nazionale, realizzato in una fabbrica cinese, è particolarmente buono. Dati del produttore corretti, prestazioni piacevoli, prezzo competitivo. Abbiamo bisogno di questo!

Vediamo il vincitore del test e la giustificazione!

Il premio in questo articolo non viene assegnato a un tipo particolare, ma a un produttore, valutando così le prestazioni complessive dei suoi prodotti. Poiché stiamo annunciando un solo vincitore, abbiamo dovuto pensare attentamente a quale produttore scegliere. Lo giustifichiamo!

Il vincitore dell'affollato fan test con noi è stato Englide!

alt
inglese

Vediamo le ragioni! Come abbiamo scritto sopra, non era il ventilatore più silenzioso, ma era in competizione con i pezzi Scythe, producendo quasi una qualità fluida. Non sappiamo come siamo riusciti a ottenere un suono così fluido da un cuscinetto a strisciamento, ma abbasso il cappello! In termini di prezzo, rimane ben al di sotto dell'S-Flex, ma si avvicina al Noctua, che è fluido e viene fornito con molti accessori.

Dimostrazione e test di 35 fan 3

Tuttavia, nel caso di Noctua, non ci sono piaciuti i dati del trasporto aereo, evidenziando ancora una volta la differenza tra i valori di fabbrica e quelli misurati. Quindi dobbiamo dire che in termini di rumore / trasporto aereo / prezzo, Englide ha chiaramente dato il massimo. A questo possiamo aggiungere i dati di fabbrica corretti, che mostrano che non vogliono guidarci. Englide ci ha convinto!

Puoi commentare il nostro articolo nel nostro forum!

Dimostrazione e test di 35 fan 4

Circa l'autore

s3nki

Proprietario del sito web HOC.hu. È autore di centinaia di articoli e migliaia di notizie. Oltre a varie interfacce online, ha scritto per Chip Magazine e anche per PC Guru. Per un certo periodo ha gestito il proprio negozio di PC, lavorando per anni come responsabile di negozio, responsabile del servizio, amministratore di sistema oltre che nel giornalismo.